Uk, 2 casi di variante sudafricana/ Astrazeneca: “I vaccini saranno efficaci”

- Mirko Bompiani

Uk, registrati i primi due casi di variante sudafricana a Chelmsford e Nottingham. Parole rassicuranti, invece, da Astrazeneca

AstraZeneca coaguli sangue
Vaccino anti-Covid AstraZeneca (LaPresse)

Allerta in tutta Europa per la variante sudafricana, registrati i primi due casi in Uk. L’Oms e le autorità sanitarie mondiali sono al lavoro per studiare al meglio la mutazione Omicron e, dopo il primo caso annotato in Belgio, è notizia di poco fa la notizia dei primi due contagiati dalla variante nel Regno Unito: la conferma è arrivata direttamente da Sajid Javid, ministro della salute britannico…

Sky News Uk ha reso noto che i due casi positivi sono in isolamento e sono stati registrati a Chelmsford e Nottingham. Il titolare della Sanità britannica ha sottolineato in una nota che «questo è un vero promemoria che la pandemia è tutt’altro che finita».

UK, ASTRAZENECA: “VACCINI SARANNO EFFICACI”

In attesa di nuovi aggiornamenti sui due casi di variante sudafricana in Uk, arrivano parole rassicuranti dall’Oxford Vaccine Group, il colosso che ha sviluppato il vaccino Astrazeneca. Se ieri Pfizer ha promesso un farmaco ricalibrato nel giro di poco tempo, Andrew Pollard ha evidenziato che i vaccini possono essere efficaci anche contro questa mutazione: «La maggior parte delle mutazioni della variante Omicron si trovano negli stessi punti della proteina spike delle altre varianti». Nel corso del suo intervento ai microfoni di Bbc, il professore inglese ha spiegato di ritenere «improbabile» una ripresa della pandemia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA