Ultime notizie/ Oggi ultim’ora: Ferragosto, lite in spiaggia e migranti feriti

- Matteo Fantozzi

Ultime notizie di oggi, giovedì 15 agosto 2019. Ultim’ora: Genova ricorda le vittime del ponte Morandi. Violenta rissa in spiaggia tra italiani e africani a San Ferdinando.

carabinieri pixabay 2018
Immagine di repertorio (Pixabay, 2018)

Una notte di Ferragosto all’insegna della follia quella registratasi a San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria, dove nelle ultime ore si è verificato uno scontro violentissimo tra un gruppo di italiani e alcuni migranti africani. Stando alle informazioni di cui dispone il quotidiano locale Strill.it, la lite sarebbe scoppiata in spiaggia, dove si stavano tenendo i tradizionali falò a coronamento delle celebrazioni in onore di Santa Barbara, quando per motivi ancora da stabilire la tensione è salita alle stelle. Ne è nata una colluttazione violentissimi tra italiani e africani, al punto che qualcuno avrebbe tirato fuori anche dei coltelli. Ad avere la peggio, stando a quanto si apprende, sarebbero stati due africani che, trasportati in ospedale, verserebbero adesso in gravi condizioni. (agg. di Dario D’Angelo)

Ultime notizie, anniversario crollo ponte Morandi

Le ultime notizie ci parlano come esattamente un anno fa crollava il ponte Morandi portando con sé 43 vittime. Oggi il toccante ricordo, anche se non sono mancate le polemiche per la presenza di una delegazione di Autostrade. La messa celebrata dal Cardinale Bagnasco nomina i 43 nomi che hanno perso la vita nel crollo che Genova ricorda in silenzio allo scoccare delle 11.36. Presenti tutte le più alte cariche del Governo, una passerella definita da alcuni parenti delle vittime che per questo non hanno voluto partecipare.

Ultime notizie, crisi politica: gli scenari

Scenari aperti a ogni soluzione e massima incertezza, la crisi di Governo prenderà una direzione martedì 20 con Conte chiamato a decidere sulla mozione di sfiducia. All’orizzonte si profila una nuova possibile alleanza tra 5 stelle e PD con Renzi a sponsorizzarla. I grillini chiedono le dimissioni di Salvini a causa della sua incoerenza, ma non mancano voci di sinistra, come quella di Calenda, che non vedono di buon occhio tale soluzione. La proposta leghista invece è chiara, prima il taglio dei parlamentari per poi andare al voto, ma l’idea è stata immediatamente rimandata al mittente da Di Maio.

Ultime notizie, Open Arms può entrare in acque italiane

È scontro aperto tra i giudici e Salvini per l’ingresso nelle acque italiane della Open Arms, ma i primi hanno dato il via libera allo sbarco a Lampedusa per evitare che la barca resti in balia di onde e vento previsti questa notte. Salvini annuncia il ricorso e polemizza con la lettera di Conte che chiedeva di permettere ai migranti di sbarcare, salvo poi precisare che la richiesta riguardava soltanto i bambini. La tensione è alta e contribuisce ad acuire l’instabilità politica.

Ultime notizie, è di Lodi il vincitore del Jackpot del Superenalotto

Tutta Italia si chiede cosa starà facendo e pensando il neo milionario, divenuto tale con la fortunata vincita al Superenalotto. La regola prescrive di continuare a comportarsi come se nulla fosse successo per non attirare l’attenzione. Secondo una statistica l’84% dei vincitori alla lotteria torna povero in 24 mesi, ma sembra davvero difficile l’impresa questa volta.

Ultime notizie, la famiglia saluta Nadia Toffa

Toccante e senza parole è l’addio di tutti coloro che a Brescia salutano Nadia Toffa, che un cancro ha portato via alla sua famiglia. Su Instagram un messaggio commovente che invita al coraggio e alla lotta alla quale nessuno deve arrendersi.

Ultime notizie, il Liverpool vince la Supercoppa

Strepitosa è stata la Supercoppa Europea che ha regalato molte emozioni già dai tempi regolamentari. Al novantesimo le due squadre infatti erano 1-1 grazie ai gol di Olivier Giroud e Sadio Mané, costrette ad andare avanti ancora per novanta minuti. Al minuto 95 la giocata da fenomeno dello stesso Mané però ha cambiato la partita, con i Reds, passati in svantaggio nel primo tempo, bravi a ribaltare una partita che era diventata molto complicata. Il Chelsea però pareggia ancora, grazie a un calcio di rigore trasformato da Jorginho (che erroneamente sulla maglietta oggi vede scrivere Jorghino). Ai rigori sbaglia solo Abraham e il Liverpool si aggiudica la competizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA