ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora oggi, operaio 34enne morto al porto di Marghera

- Davide Giancristofaro Alberti

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Non ce l’ha fatta l’operaio di 34 anni caduto nella giornata di ieri da una passerella in quel del porto di Marghera, a Venezia

Ambulanza in incidente
(LaPresse, immagini repertorio)

Una nuova morte sul lavoro si registra purtroppo nelle ultime ore in Italia, e la vittima è giovanissima. Si tratta infatti di un operaio di soli 34 anni che nella giornata di ieri è caduto da un’altezza non esagerata, soli 3 metri, presso il porto di Marghera, a Venezia. Durante la caduta la vittima, che si chiamava Alessandre Zabeo, ha però battuto male la testa finendo quindi in coma, per poi essere trasportato in ospedale in condizioni disperate, dove in seguito deceduto per via delle gravissime ferite riportate.

La vittima si trovava all’interno di una nave nel terminal container Vecon, e dopo il soccorso era stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale all’Angelo di Mestre. Incerte le cause che hanno portato alla caduta e al successivo decesso, fra le ipotesi, quella che il 34enne operaio si sia sporto troppo rispetto alle passerelle, ma anche un malore. Dalle ore 6:00 di oggi i sindacati sono in presidio davanti alla sede della Nuova Compagnia Lavoratori Portuali. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Zelensky: “Pace? Solo dopo mio incontro con Putin”

Anche nella giornata di ieri è purtroppo continuata la guerra in Ucraina, ma forse c’è qualche segnale, decisamente timido comunque, di pace. La Russia ha infatti aperto alla ripresa dei negoziati, nel frattempo sta continuando a bombardare in maniera incessante il territorio ucraino, con la maggiore potenza di fuoco concentrata in particolare nella regione del Donbass. Intanto nelle scorse ore è emersa la notizia secondo cui non vi sarà alcuno scambio fra i miliziani del battaglione Azov catturati dai russi in questi giorni, e l’oligarca russo Medvedchuk, visto che Mosca sarebbe intenzionata a processare i militari ucraini. Nel frattempo è uscito nuovamente allo scoperto Zelensky, presidente ucraino, che si è appellato sull’export di grano: ‘Evitare la crisi globale’, aggiungendo: “Solo un mio incontro con Putin può far terminare la guerra”. L’Onu infine ha fatto sapere che con la guerra in Ucraina sono stati superati i 100 milioni di sfollati nel mondo.

Ultime notizie, il ricordo a Palermo della strage di Capaci

Nella giornata di ieri le massime cariche istituzionali italiane, dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, arrivando fino ai ministri dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dell’Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Marta Cartabia, dell’Università Maria Cristina Messa, degli Esteri Luigi Di Maio, si sono trovati a Palermo per la cerimonia del trentennale della strage di Capaci, durante la quale perse la vita il magistrato Giovanni Falcone. Presente anche Rosaria Costa, la vedova dell’agente Vito Schifani, che ha ribadito il suo appello a conoscere la verità, anche agli “uomini dello Stato che hanno tradito”. Rosaria Costa divenne famosissima all’epoca della strage per il suo discorso dalla chiesa in cui si celebrarono i funerali, in cui disse in lacrime, stremata dalle forze: “Io vi perdono, però dovete mettervi in ginocchio”. Intervistata ieri dal Giornale radio Rai, ha aggiunto: “Direi di comportarsi degnamente, anche alle forze dell’ordine che indossano la divisa, di non sporcarla come hanno fatto in passato quelli che hanno tradito. Il mio appello è: cercate di avere una coscienza perché poi andrete a vedervela con Dio”.

Ultime notizie, bimba di 4 anni morta dopo essere caduta dal balcone

Tragedia avvenuta nella giornata di ieri in quel di Modena, dove una bimba di 4 anni è morta a seguito di una caduta dal balcone. Come riferito dal sito dell’agenzia di stampa italiana Ansa, la piccola ha fatto un volo di circa 20 metri, essendo caduta dal settimo piano di un condominio situato in via Giardini. Da quanto emerso sembra che la bambina fosse residente nella stessa abitazione da cui è caduta, insieme alla sua famiglia di origini africane. Immediata la chiamata dei soccorsi, ma quando gli uomini del 118 sono intervenuti, per la piccola non vi era già più nulla da fare, morta sul colpo a seguito della caduta. Sul luogo anche la polizia scientifica, che ha aperto nel contempo un’indagine.

Ultime notizie, un caso di vaiolo delle scimmie in Toscana

Un nuovo caso di vaiolo è stato scoperto in Italia precisamente nella regione Toscana. Si tratta del quarto in assoluto nel nostro Paese, e la notizia è stata data dall’ospedale San Donato di Arezzo, dove si trova ricoverato un uomo di 32 anni rientrato da poco da una vacanza alle isole Canarie. L’Asl Toscana Sud Est ha fatto sapere a riguardo che: “Azienda e Istituto nazionale Spallanzani di Roma informano che un uomo di 32 anni di Arezzo rientrato nei giorni scorsi da una vacanza alle isole Canarie è risultato positivo al vaiolo delle scimmie, ed è ricoverato presso il reparto di Malattie Infettive dell’ospedale San Donato. Si tratta di una persona rientrata in Italia il 15 maggio che ha presentato rapidamente i sintomi della malattia”.

Ultime notizie, il bollettino odierno del coronavirus

Il numero dei nuovi contagi da Covid nel nostro Paese scende dopo molto tempo per la prima volta sotto quota 10mila, con 9.820 che sono una notevole riduzione rispetto ai 17.744 del giorno precedente e anche rispetto al dato dello scorso lunedì quando i nuovi casi erano stati 13.668. Sotto quota 100mila i tamponi processati, con 93.813, e calo anche del tasso di positività che oggi p sceso al 10,5%. Il numero odierno dei decessi è stato di 80. Calano di 2 unità le persone ricoverate in intensiva, 291 in totale, e di 12 unità quelle ricoverate nei reparti ordinari, 6.388 in totale. Il numero aggiornato delle persone contagiate in totale attualmente è di 833.047, con un numero di guariti di 27.490 e calo del numero totale di 17.549 unità.

Ultime notizie, muore travolta da un camion una donna di 30 anni nella penisola sorrentina

Una donna di 30 anni di Vico Equense che si stava recando al lavoro è stata investita da un tir che l’ha uccisa mentre camminava in direzione di Sorrento. Dopo l’investimento sono intervenuti sia i mezzi di soccorso che quelli delle forze dell’ordine ed il traffico nella zona è stato immediatamente interrotto, e successivamente è stata aperta una inchiesta e disposta l’autopsia sul corpo della donna.

Ultime notizie, l’andamento settimanale dell’infezione covid

I numeri dell’infezione covid su base settimanale fanno registrare un calo del 27% e la situazione globale torna quella esistente prima dell’arrivo della variante omicron nel mese di dicembre scorso. I cali maggiori sono stati registrati nella regione Lombardia e nel Veneto, oltre ilo 30%, e anche i ricoveri stanno mostrando una discesa importante, con i numeri delle terapie intensive che sono ormai sotto le 300 unità. Nel totale dei casi settimanali sono sotto quota 200mila, a quota 187.1566 con la curva che è in discesa sostenuta con un – 27% che si alza rispetto al – 12% della settimana precedente. Secondo gli esperti il calo continuerà almeno sino all’autunno, salvo imprevisti rappresentati da altre varianti o sottovarianti.

Ultime notizie, muore una donna sulla moto sbandata sotto la pioggia

Un incidente accaduto nelle vicinanze del lago di Molveno ha causato la morte di Barbara De Donatis, 29 anni, che si trovava a bordo di una moto con il fidanzato, che è sbandata a causa della pioggia finendo fuori strada. La coppia avrebbe dovuto sposarsi il prossimo mese di luglio. La ragazza, originaria di Vestone, in provincia di Brescia, dove si sarebbero celebrate le nozze, lavorava come logopedista. Il fidanzato, Andrea Rizzi, ha riportato solamente delle contusioni dopo la caduta.





© RIPRODUZIONE RISERVATA