Una voce per Padre Pio 2020/ Ospiti e diretta: finale con ‘Abbracciame’ di Sannino

- Stella Dibenedetto

Una voce per Padre Pio è l’evento di Rai1 condotto da Flavio Insinna, Nathalie Guetta e Nino Frassica che vede ospite anche Andrea Sannino.

Una voce per Padre Pio min
Una voce per Padre Pio - Screenshot da video

Diretta Una voce per Padre Pio 2020: commento in live

Una voce per Padre Pio si conclude con l’esibizione del cantautore napoletano Andrea Sannino, che si esibisce sulle note del successo Abbracciame. Prima però che l’evento volga al termine, fanno la loro sfilata sul palco di Roma alcuni dei più illustri nomi della musica italiana (almeno di quella di un tempo). Stiamo parlando di Red Canzian, storico bassista dei Pooh, e di Ron, l’amico di Lucio Dalla che racconta su di lui una serie di aneddoti. Non tutti sanno, infatti, che Dalla si definiva “figlio spirituale” di padre Pio, dal momento che negli anni Sessanta, poco prima della sua scomparsa, ha avuto modo di conoscerlo e di confessarsi da lui. Presente anche il sindaco di Pietrelcina Domenico Masone, che interviene a mezzanotte inoltrata per un saluto veloce: “Idealmente, siamo stati lì tutta la sera”, lo omaggia Insinna. E Masone: “Padre Pio, anziché ricevervi, è venuto da voi”. (agg. di Rossella Pastore)

Romina Power gioca alla Ghigliottina

Romina Power è la protagonista assoluta della prima parte di Una voce per Padre Pio. La Power, infatti, si esibisce da sola sulle note di alcuni dei suoi più grandi successi, primo fra tutti La luce che hai, una canzone “spirituale”. Spazio anche al gioco, con una Ghigliottina improvvisata in cui Romina si mette in gioco. La cantante e attrice di origine statunitense si dice una grande appassionata del programma L’Eredità, che un tempo seguiva con la suocera Jolanda. Fu proprio lei a farla appassionare: oggi, Romina lo segue ancora con interesse. La parola di questa sera è “generosità”; parola che lei non indovina proprio immediatamente. Peccato: aveva anche detto di essere “bravina”… Dopo la Power, fanno il loro ingresso in studio Fausto Leali e Rocio Munoz Morales, una voce e un volto noti della televisione e del cinema italiano. La seconda si sofferma sul racconto della sua vita da mamma, spendendosi poi in un monologo sulle “bambole che hanno tutto” e i “bambini che non hanno niente”. L’invito finale è a essere solidali. (agg. di Rossella Pastore)

NATHALIE GUETTA TRA DON MATTEO E PADRE PIO

È Nathalie Guetta la co-conduttrice per quest’anno di Una voce per Padre Pio, il concerto a scopo benefico di Rai1 che vede solitamente al timone il buon Flavio Insinna. Lei, attrice e circense francese, ha già avuto a che fare con un prete “profano”, don Matteo. Ma evidentemente il paragone con il santo non regge (per usare un eufemismo). La stessa Nathalie, in un’intervista a Dipiù tv, si è detta grandemente affascinata dalla figura di padre Pio, al punto tale da credere di conoscerlo da sempre. “Avrei voluto visitare Pietrelcina”, dice, svelando il suo rimpianto, “ma purtroppo il programma quest’anno non va in onda dalla piazza principale di quella località, ma da uno studio di Roma”. Parlando invece di don Matteo, la Guetta ha garantito che sì, nella nuova fiction ci sarà: “Ci sono stati momenti in cui stavo per lasciare la fiction, ma poi mi sono riconciliata con Don Matteo e col mio personaggio”. (agg. di Rossella Pastore)

TORNA DA ROMA UNA VOCE PER PADRE PIO

Sabato 11 luglio, in prima serata su Raiuno, torna l’appuntamento con la musica, lo spettacolo e la solidarietà. Flavio Insinna, Nathalie Guetta e Nino Frassica conducono Una voce per Padre Pio che, quest’anno, a causa delle norme anti-Covid, non andrà in onda da Pietralcina, ma da Roma. Per la prima volta nella sua storia, infatti, l’evento Una Voce per Padre Pio sarà trasmesso da uno studio televisivo sperando di poter tornare a Pietralcina il prossimo anno. Nel corso della serata ci sarà spazio per la musica, lo spettacolo e il divertimento, ma torneranno anche i racconti di persone che hanno dedicato la propria vita alla solidarietà. Anche quest’anno, lo scopo di Una voce per Padre Pio è raccogliere fondi per aiutare le famiglie in difficoltà per l’emergenza coronavirus.

GLI OSPITI DI UNA VOCE PER PADRE PIO

Flavio Insinna, Nathalie Guetta e Nino Frassica, nel corso dell’evento “Una voce per Padre Pio” saranno affiancati da grandissimi ospiti che si metteranno a disposizione del pubblico regalando una serata di riflessione, ma anche di divertimento. Ad animare la serata, infatti, saranno: Arisa, Alessio Boni, Red Canzian, Tosca D’Aquino, Gabriele Cirilli, Fausto Leali, Rocio Munoz Morales, Francesco Pannofino, Romina Power, Ron, Andrea Sannino, Lunetta Savino e Alberto Urso che attraverso canzoni, racconti e divertenti siparietti contribuiranno alla raccolta fondi da devolvere alle persone più in difficoltà.

COME VEDERE UNA VOCE PER PADRE PIO IN DIRETTA STREAMING

Una Voce per Padre Pio può essere seguito in diretta su Raiuno e in diretta streaming su Raiplay. L’evento supporta “Una Voce Per Padre Pio Onlus” che può essere sostenuta con delle piccole donazioni. Inviando un sms al numero 45531 da Wind3, Tim, Vodafone, Iliad, Postemobile, Coopvoce e Tiscali si potrà sostenere Una Voce per Oadrea Pio Onlus donando 2 euro oppure 5 euro con una chiamata da Rete Fissa, Twt, Convergenze e Postemobile. Infine, si potrà donare da 5 a 10 euro chiamando da rete fissa Tim, Vodafone, Wind3, Fastweb, Tiscali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA