DIRETTA US OPEN 2019/ Nadal Chung streaming video tv: Mertens e Townsend ok!

- Mauro Mantegazza

Diretta Us Open 2019 Berrettini Popyrin streaming video tv.Fra poco in campo Nadal Chung, primi verdetti al femminile (oggi 31 agosto)

Berrettini Us Open
Diretta Berrettini Nadal, semifinale Us Open 2019 (Foto LaPresse)

Arrivano i primi verdetti del giorno dagli Us Open 2019. Sono infatti già terminate le due partite femminili che erano iniziate alle ore 17.00 italiane, il pubblico di Flushing Meadows ha fatto festa con la padrona di casa statunitense Taylor Townsend, che si è imposta in due set con il punteggio di 7-5, 6-2 contro la rumena Sorana Cirstea, al termine di una partita che è stata molto combattuta nel primo set e decisamente meno nel secondo parziale, che ha consegnato a Townsend una vittoria meritata. Successo piuttosto agevole anche per la belga Elise Mertens, che si è imposta con il risultato di 6-3, 6-3 ai danni della tedesca Andrea Petkovic, dunque qualificazione ampiamente meritata agli ottavi anche per Mertens. In campo maschile invece non è ancora iniziata alcuna partita: il primo appuntamento sarà fra pochi minuti con la partita di Rafa Nadal contro il sud-coreano Hyeon Chung. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv degli Us Open 2019 sarà garantita sui canali Eurosport ed Eurosport 2, disponibili sia per gli abbonati Sky sia per chi è abbonato a DAZN: verranno fornite le immagini soprattutto dai campi principali, e la regia italiana naturalmente cercherà di cogliere scampoli di match che riguardano i nostri giocatori. Ricordiamo che sarà garantita anche l’alternativa garantita dalla piattaforma Eurosport Player, per seguire i match in diretta streaming video – con dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone – previo abbonamento al servizio. In più dobbiamo ricordare www.usopen.org, il sito ufficiale del torneo, sul quale troverete informazioni utili sui giocatori impegnati agli Us Open; le relative pagine messe a disposizione sui social network sono in particolare facebook.com/usopentennis e, su Twitter, @usopen.

SI COMINCIA

Tra pochi minuti comincia una nuova giornata degli Us Open 2019 di tennis a New York. Sotto i riflettori per il momento il tabellone femminile, dal momento che le due partite in programma già alle ore 17.00 italiane riguardano entrambe le donne. Infatti sul Louis Armstrong Stadium la padrona di casa statunitense Taylor Townsend affronterà la rumena Sorana Cirstea, mentre sul Grandstand l’appuntamento sarà con la partita tra la belga Elise Mertens e la tedesca Andrea Petkovic. Mertens è la testa di serie numero 25 degli Us Open 2019, le altre tre non fanno nemmeno parte delle 32, di conseguenza per tutte loro la prospettiva di approdare agli ottavi e dunque alla seconda settimana di Flushing Meadows è decisamente succulenta. Sappiamo d’altronde che tra le donne le gerarchie sono spesso molto fragili e che i colpi di scena sono sempre in agguato. Tutto questo premesso, meglio non sbilanciarsi troppo con i pronostici e cedere subito la parola al campo: agli Us Open 2019 si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA NUOVA STELLA USA

Una delle partite più stuzzicanti del giorno nella diretta Us Open 2019 avrà inizio quando in Italia sarà già passata la mezzanotte, ma merita comunque di essere ricordata. Parliamo naturalmente del match fra la giapponese Naomi Osaka e la statunitense Cori “Coco” Gauff. Osaka è la detentrice del titolo a Flushing Meadows, Gauff potrebbe invece essere l’erede delle sorelle Williams ed è dunque la grande speranza per il futuro del tennis a stelle e strisce. Coco infatti è nata ad Atlanta il 1° marzo 2004 e di conseguenza ha appena 15 anni, ma ha già stupito il mondo a Wimbledon. Sull’erba di Londra infatti, partendo dalle qualificazioni, Coco Gauff è arrivata fino agli ottavi, battendo anche il suo idolo Venus Williams e fermando la propria corsa solamente al cospetto di Simona Halep, poi vincitrice del torneo. Adesso la attende un’altra sfida di lusso, sicuramente a New York sarà quello l’incontro più atteso della giornata. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SULL’AUSTRALIANO

In attesa della diretta Us Open 2019 per le partite di oggi, andiamo a spendere qualche parola in più sull’avversario di Matteo Berrettini nel terzo turno maschile. L’australiano Alexei Popyrin è nato a Sydney il 5 agosto 1999 da genitori di origini russe. Ventenne, proprio quest’anno ha cominciato ad attirare l’attenzione a livello internazionale: se l’anno scorso aveva partecipato solamente agli Australian Open, uscendo già al primo turno, quest’anno a Melbourne ha raggiunto il terzo turno eliminando anche Dominic Thiem, poi è entrato nel tabellone principale anche al Roland Garros e a Wimbledon, uscendo in entrambi i casi al secondo turno, mentre a New York ha raggiunto chiaramente il terzo turno, eguagliando il risultato ottenuto in Australia. Berrettini è certamente favorito, come dimostrano le 80 posizioni di differenza nella classifica Atp (25 contro 105), ma Popyrin è comunque un talento emergente che non va sottovalutato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA US OPEN 2019

La diretta Us Open 2019 prevede oggi di completare il terzo turno nei due tabelloni di singolare. Oggi sabato 31 agosto infatti si completa quanto iniziato ieri all’ultimo torneo stagionale del Grande Slam, sui campi di Flushing Meadows a New York. Il programma è tornato nei binari consueti dopo la giornata ‘zoppa’ di mercoledì, con pochissime partite disputate causa pioggia (si sono salvati naturalmente solo i campi coperti), siamo dunque ormai circa a metà del cammino e le emozioni si fanno sempre più intense. Come di consueto, la diretta Us Open 2019 avrà inizio alle ore 17.00 italiane, considerate le sei ore di fuso orario che separano l’Italia da New York. Parlando degli azzurri, naturalmente l’attesa è tutta per Matteo Berrettini, che nelle prossime ore scenderà in campo con i galloni del favorito contro l’australiano Alexei Popyrin. L’occasione è molto favorevole, perché il settore di tabellone occupato da Berrettini ha già visto diversi big uscire di scena, dunque potrebbe esserci la possibilità di andare molto avanti in questi Us Open 2019 per il romano, che non deve lasciarsi sfuggire questa occasione.

DIRETTA US OPEN 2019: IN CAMPO ANCHE NADAL

Una delle partite certamente di maggiore spicco nella diretta Us Open 2019 per oggi è quella che vedrà scendere in campo Rafa Nadal, opposto al sud-coreano Hyeon Chung. Sappiamo che lo spagnolo è la star di questa metà del tabellone del singolare maschile, dal momento che sono dall’altra parte sia Roger Federer sia Novak Djokovic: Nadal per di più nello scorso turno non è nemmeno dovuto scendere in campo, perché ha approfittato del ritiro dell’australiano di origini elleniche Thanasi Kokkinakis e le fatiche risparmiate potrebbero fare molto comodo a Rafa in un torneo lungo e complicato come gli Us Open. Ci sarà però grande curiosità anche per il suo avversario di giornata, il coreano Chung: gli appassionati lo ricorderanno sicuramente come il vincitore delle Next Gen Finale 2017 a Milano, successo seguito dalle semifinali degli Australian Open 2018. Sembrava l’inizio di una carriera memorabile, invece da quel momento in poi è successo davvero di tutto a Chung. Adesso c’è l’occasione di fare un’impresa per tornare in auge: sarà una missione possibile per l’asiatico o contro Nadal non ci sarà nulla da fare?



© RIPRODUZIONE RISERVATA