Valentina Giacinti, Mondiali femminili: chi è/ Bomber Milan e capocannoniere Serie A

- Emanuela Longo

Valentina Giacinti, chi è la giovane bomber del Milan e della Nazionale Azzurra impegnata nei Mondiali di calcio femminile 2019 in Francia

valentina giacinti instagram
Valentina Giacinti (Foto Instagram)

Valentina Giacinti, al suo esordio nel Mondiali di calcio femminile in Francia, è la bomber del Milan e della Nazionale Azzurra. Su di lei si concentrano in questo Mondiale che vede l’Italia tornare in campo dopo venti anni. Classe 1994, 25enne di Bergamo cresciuta calcisticamente nell’Atalanta, nel corso della sua carriera ha collezionato numeri importanti. Prima di fare rientro in terra orobica ha avuto una interessante parentesi sia a Napoli che negli Stati Uniti. Successivamente ha indossato la maglia del Mozzanica mettendo a segno 86 reti su 96 presenze e conquistando anche il titolo di capocannoniere nella stagione 2015/2016. Un’annata fortunata nella quale la giovane Azzurra mise a segno 32 gol in 22 partite. Numeri che tuttavia non sono stati da meno neppure nell’annata 2017/2018 a Brescia, dove in 22 presenze ha segnato 21 gol. Risultato ancora più sorprendente quello ottenuto quest’anno nel Milan, con 21 reti in 21 presenze conquistando per la terza volta il ruolo di capocannoniere di Serie A.

VALENTINA GIACINTI, CHI È: NELLA NAZIONALE AZZURRA AI MONDIALI FEMMINILI

Alla luce dei numeri collezionati nel corso della sua esperienza in campo dalla giovane Valentina Giacinti, è chiaro quanto la ct Milena Bertolini si aspetti tanto da lei. Il suo sarebbe un numero “9” sulla maglia, ma invece è il “19”, per rispetto alla collega e compagna di squadra Daniela Sabatino. Valentina, come riferisce Lettere43, ha raccontato di aver iniziato a giocare a calcio all’età di 6 anni, al punto da trasformare le bambole in palloni. Da qui la decisione dei suoi genitori di iscriverla alla scuola calcio di Entratico. A 11 anni l’ingresso nell’Atalanta con la cui maglia esordisce anche in Serie A il 30 gennaio del 2010. Il 20 settembre del medesimo anno, il suo strepitoso esordio in Under 17 alle qualificazioni per gli Europei, nei quali mise a segno due gol. Soprannominata Vale ma anche “Cip Ciop” insieme alla inseparabile compagna di squadra Valentina Bergamaschi. Le due condividono casa con Manuela Giugliano ed un tenero Labrador di nome Sid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA