Vasco Rossi/ È cittadino onorario di Castellaneta: “Io come Rodolfo Valentino”

- Rossella Pastore

Vasco Rossi, protagonista questa sera del documentario in onda su Canale 5, ha appena ricevuto la cittadinanza onoraria di Castellaneta (Taranto).

Vasco Rossi
Vasco Rossi (Web, 2021)

È dedicato a Vasco Rossi il sabato sera di Canale 5, che per oggi sceglie di mandare in onda Siamo solo noi – sei come 6, la replica di un documentario presentato nel 2019 che ripercorre la storia e i retroscena dei 6 grandi concerti di Vasco allo stadio San Siro. “Le emozioni si intrecciano coi ricordi del primo San Siro del 1990 attraverso foto e immagini inedite”, si legge nell’anteprima del programma, in cui compare anche un dettaglio non irrilevante: i 6 concerti saranno narrati da una voce d’eccezione come quella di Gerry Scotti.

Intanto, di recente, Vasco Rossi ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Castellaneta, il comune pugliese il cui si reca ogni anno per trascorrere un periodo di vacanza. Risulta che Vasco sia ancora lì per la riabilitazione, dopo l’incidente in bicicletta di cui è rimasto vittima alcune settimane fa mentre si trovava a Zocca.

Vasco Rossi: il suo soggiorno in Puglia tra riconoscimenti e lavoro

“Come Rodolfo Valentino… Il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti, mi ha consegnato ufficialmente la cittadinanza onoraria. Grazie, sono onorato, lusingato e fiero di essere castellanetano”, ha scritto Vasco Rossi su Facebook, commentando la notizia a caldo. La consegna della pergamena è avvenuta l’8 settembre scorso con la pronuncia della seguente motivazione: per sancire, ha detto il sindaco, “il legame tra uno degli artisti più rappresentativi della scena musicale italiana e il territorio castellanetano, eletto a buen retiro dal cantante in questi anni di ininterrotta frequenza, soprattutto delle spiagge della marina“.

Sempre il sindaco Gugliotti ha ribadito che ora “Castellaneta ha due miti: Rodolfo Valentino e Vasco Rossi”. Al che Vasco ha replicato con una battuta: “Valentino era più bello, io forse più simpatico”. Intanto, durante questo soggiorno in Puglia, il cantautore ne ha approfittato per girare il suo nuovo videoclip, che avrà come location una “suggestiva località segreta” nell’area di Spinazzola, comune della provincia di Barletta-Andria-Trani a qualche chilometro dal luogo delle sue vacanze. “Stay tuned”, scrive il Blasco sui social.

© RIPRODUZIONE RISERVATA