Victoria dei Maneskin, nastro su capezzoli/ Video concerto Damiano si tuffa dal palco

- Alessandro Nidi

Victoria dei Maneskin fuori di seno sul palco durante un concerto in Belgio: nastro adesivo sui capezzoli e nient’altro (video). Scatenato anche il frontman  

victoria de angelis fuori di seno 640x300
Victoria De Angelis dei Maneskin fuori di seno (foto: Instagram)

Maneskin show in Belgio alla vigilia di Ferragosto: durante il concerto al Festival di Ronquières, i vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021 hanno dato il meglio di loro sul palco, arrivando a un’esibizione quasi trasgressiva, nella quale non solo il frontman, Damiamo David, ha preso la rincorsa e si è tuffato dal palco tra la folla, rendendosi vita di uno stage diving mozzafiato, ma anche la bella bassista Victoria De Angelis ha dato spettacolo, presentandosi a seno nudo davanti agli occhi del pubblico, con solo due cerotti di nastro nero applicati sui capezzoli.

Nel corso dell’infuocata esibizione, la risposta del pubblico è stata quasi delirante: folla in visibilio e, purtroppo, nessun rispetto delle misure anti-contagio, tanto che per qualche ora è sembrato di essere tornati al periodo pre-pandemico, anche se sappiamo bene che non è così. Dal canto loro, i Maneskin hanno proposto una scaletta di 14 brani, ricca di cover inattese, come “Bury A Friend” di Billie Eilish, “Take Me Out” dei Franz Ferdinand e “Kiwi” di Harry Styles, tutte ovviamente rivisitate.

MANESKIN, VICTORIA BACIA UNA RAGAZZA

Nel contempo, il settimanale “Diva e Donna” ha fotografato Victoria De Angelis in sella al suo motorino, con indosso una canotta bianca e pantaloni scuri, mentre baciava la ragazza con cui si sta frequentando. In quegli scatti è emerso tutto il lato tenero della musicista, i cui fans non hanno apprezzato l’intromissione dei paparazzi nella sua vita sentimentale, dal momento che la giovane non ama parlare molto di sé, tanto che neanche questa volta sono giunti commenti in merito alle istantanee pubblicate dal rotocalco.

In un’intervista rilasciata in passato a “Vanity Fair”, “Vic” aveva dichiarato: “Quando per la prima volta ho provato sentimenti e attrazione per una ragazza è stato un po’ disorientante, perché non avevo mai avuto il coraggio di andare oltre le limitazioni che avevo imposto a me stessa. Per la società essere eterosessuali è la norma e quindi spesso uno si incasella automaticamente in quel modo, privandosi della libertà di vivere molte sfumature e sfaccettature diverse dell’amore. Una volta superata l’insicurezza iniziale di dover mettere in discussione le proprie certezze ho vissuto la mia sessualità in maniera molto naturale e libera”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)



© RIPRODUZIONE RISERVATA