Video/ Ascoli Bari (0-1) gol ed highlights: Cheddira per il secondo posto!

- Marco Genduso

Video Ascoli Bari che presenta la sfida valevole per la 28agiornata del campionato di Serie B. Cronaca, tabellino e migliori azioni della sfida andata in scena oggi.

Video Ascoli Bari (Fonte Lapresse) Video Ascoli Bari (Fonte Lapresse)

Video Ascoli Bari

che ha inizio con ritmi subito molto accesi ed alti con la formazione di casa che attacca ed ospiti che si difendono bene sorretti da una grande porzione di pubblico presente allo stadio di casa. Attacca l’Ascoli e formazioni che si fanno battaglia con i cartellini gialli che volano per Falasco (non sarà l’ultimo) e Giovane. Collocolo sfiora un grande gol con un super Caprile che dice di no. Gondo aggancia e si gira calciando benissimo con Caprile che risponde bloccando la sfera. Viene chiesto un calcio di rigore alla formazione di casa e dopo un lungo VAR Rosaria abisso decide di male concedere il tipo il dischetto tre bianconeri. Al minuto 42 Falasco sbaglia l’aggancio e poi colpisce alla caviglia Molina.

CLICCA QUI PER IL VIDEO ASCOLI BARI: GOL ED HIGHLIGHTS

Per lui doppia ammonizione cartellino rosso. Verso la fine del primo tempo Cheddira sfrutta il calcio di rigore assegnato da Abisso per portare in vantaggio i baresi. Secondo tempo che presenta tantissime occasioni soprattutto per il Bari che non trova il raddoppio con le ottime parate di Leali soprattutto sul francese Scheidler. Ingresso in campo per lo squalo Forte che però non riesce ad agguantare palloni con la difesa del Bari che si difende benissimo. Rischia Zuzek nel finale con una scivolata ma va bene così. Vince il Bari che vola al secondo posto.

VIDEO ASCOLI BARI: IL TABELLINO

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Donati, Simic, Botteghin, Falasco; Collocolo (82′ Eramo), Giovane (46′ Quaranta), Caligara; Falzerano (72′ Dionisi); Gondo (59′ Forte), Mendes (59′ Marsura). A disp.: Guarna, Lungoyi, Dionisi, Ciciretti, Giordano, Sidibe, Franzolini, Tavcar. All. Breda

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Zuzek, Vicari, Mazzotta; Molina, Maita, Benedetti (86′ Di Cesare); Bellomo (46′ Maiello); Esposito (60′ Scheidler), Cheddira. A disp.: Frattali, Matino, Antenucci, Benali, Botta, Morachioli, Ricci, Dorval, Mallamo. All. Mignani

Arbitro: Abisso di Palermo
Assistenti: Vecchi – Trinchieri
IV: Perri
VAR: La Penna
AVAR: Marcenaro

Marcatori: 45+3′ rig. Cheddira (B)
Ammoniti: Falasco (A), Giovane (A), Maita (B).

Espulso Falasco (A) al 43′ per doppia ammonizione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie