Video/ Atletico Madrid Liverpool (2-3) highlights e gol: con i Reds non ci si annoia!

- Stefano Belli

Video Atletico Madrid Liverpool (risultato finale 2-3): highlights e gol della partita valevole per la 3^ giornata del gruppo B di Champions League. I Reds espugnano l'Estadio Metropolitano.

Risultati Champions League (Fonte lapresse) Risultati Champions League (Fonte lapresse)

Quando il Liverpool scende in campo per affrontare le big d’Europa non ci si annoia mai, esattamente come nella gara di Anfield contro il Milan i Reds danno spettacolo all’Estadio Metropolitano di Madrid dove li attendeva l’Atletico di Simeone. La gara, valevole per la terza giornata del gruppo B di Champions League 2021-22 e che metteva in palio il primo posto, ha premiato gli ospiti che la spuntano con il risultato di 2-3. Novanta minuti in cui è successo di tutto: gli uomini di Klopp partono a mille e prima ancora di arrivare al quarto d’ora sono già avanti di due gol: Salah si accentra dalla fascia destra, lascia sul posto tre avversari e la piazza all’angolino con lo zampino – nel vero senso della parola – che disorienta Oblak.

Ufficialmente il gol viene assegnato all’egiziano anche se diverse testate lo hanno dato al centrocampista inglese. Nessun dubbio invece sulla paternità del raddoppio: dopo una serie di respinte il pallone arriva dalle parti di Naby Keita che non ci pensa due volte a scaraventarlo in rete. La gara sembra già finita ma i padroni di casa si esaltano sempre di fronte alle difficoltà e dimostrano – qualora ce ne fosse ancora bisogno – di avere gli attributi rimontando con Griezmann, autore di una doppietta.

IL SECONDO TEMPO

Il francese sarà protagonista nel bene e nel male, perché a inizio ripresa si farà espellere colpendo Firmino al volto con i tacchetti dello scarpino, un intervento da rosso diretto per l’arbitro Siebert che lo manda in anticipo negli spogliatoi. Con l’uomo in più il Liverpool torna ad attaccare a testa bassa e a un quarto d’ora dal novantesimo si procura un calcio di rigore quando Hermoso si disinteressa inspiegabilmente del pallone e abbatte Diogo Jota all’interno dell’area. Dal dischetto va Salah che spiazza uno specialista come Oblak e riporta avanti i suoi.

Poco dopo il VAR cancella il penalty in favore dell’Atletico Madrid, il contatto tra lo stesso Jota e Giménez, giudicato in un primo momento irregolare dal fischietto tedesco, viene poi considerato non falloso dopo la review al monitor. Una decisione che fa imbufalire i campioni di Spagna costretti ad alzare bandiera bianca. Sconfitta che rimette in discussione anche il secondo posto alla luce della vittoria del Porto contro il Milan – che sembra fuori dai giochi pure per quanto riguarda il ripescaggio in Europa League.

VIDEO ATLETICO MADRID LIVERPOOL 2-3, IL TABELLINO

ATLETICO MADRID-LIVERPOOL 2-3 (2-2)

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Kondogbia (46′ Giménez), Hermoso (80′ Llorente); Lemar (80′ Suarez), De Paul (80′ Renan Lodi), Koke, Carrasco; Griezmann, Joao Felix (80′ A. Correa). All. Diego Simeone.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson Becker; Alexander-Arnold (85′ Joe Gomez), Matip, Van Dijk, Robertson; Naby Keita (46′ Fabinho), Henderson, Milner (63′ Oxlade-Chamberlain); Salah (90’+2′ Neco Williams), Firmino, Mané (62′ Diogo Jota). All. Jurgen Klopp.

ARBITRO: Daniel Siebert (GER).

AMMONITI: 59′ Milner (L), 63′ Alexander-Arnold (L), 90’+5′ Suarez (AM).

ESPULSO: 52′ Griezmann (AM)

RECUPERO: 2′ pt, 6′ st.

MARCATORI: 8′ e 78′ rig. Salah (L), 13′ Naby Keita (L), 20′ e 34′ Griezmann (AM).

CLICCA QUI PER IL VIDEO ATLETICO MADRID LIVERPOOL (da sky)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Champions League calcio

Ultime notizie