Video/ Avellino Bari (2-2): highlights e gol, spettacolo al Partenio! (Serie C)

- Alessandro Rinoldi

Video Avellino Bari (risultato finale 2-2): gli highlights e i gol della partita che si è giocata per la decima giornata nel girone C della Serie C, pareggio spettacolare al Partenio.

Avellino gol
Diretta Avellino Potenza (Foto LaPresse)

Analizziamo il video di Avellino Bari, partita giocata per la decima giornata nel girone C di Serie C. Allo Stadio Partenio-Adriano Lombardi le formazioni di Avellino e Bari si annullano a vicenda pareggiando per 2 a 2. Nelle fasi iniziali del primo tempo sono gli ospiti a cercare di prendere in mano il controllo delle operazioni ma i padroni di casa non si lasciano sorprendere e, al 9′, passano subito in vantaggio grazie alla rete segnata da Charpentier, sfruttando un’incertezza di Perrotta ed agevolato dall’intervento poco efficace del portiere Frattali. I biancoverdi si vedono poi annullare il gol del possibile raddoppio al 19′ a causa di un fallo commesso da Morero ai danni proprio di Perrotta e, al 22′, il tecnico Capuano è costretto ad effettuare un prematuro cambio per infortunio inserendo Illanes al posto di Zullo. Nel secondo tempo i biancorossi colpiscono subito accorciando le distanze al 46′ con Simeri, quest’ultimo poi autore di una doppietta personale a completare la rimonta al 63′. Ci pensa infine il subentrato Illanes a fissare definitivamente il punteggio ristabilendo l’equilibrio al 73′. Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Matteo Marcerano, della sezione di Genova, ha estratto il cartellino giallo per ben otto volte ammonendo rispettivamente Albadoro, Illanes, Celjak, Rossetti e Charpentier da un lato, Perrotta, Schiavone e Di Cesare dall’altro. Il punto conquistato permette rispettivamente all’Avellino di salire a quota 11 ed al Bari di toccare i 18 punti nel girone C di Serie C. CLICCA QUI PER IL VIDEO AVELLINO BARI

VIDEO AVELLINO BARI: IL TABELLINO

Avellino-Bari 2-2 (p.t. 1-0)
Reti: 9′ Charpentier(A); 46′, 63′ Simeri(B); 73′ Illanes(A).
AVELLINO (3-5-2) Tonti; Zullo(22′ Illanes), Morero(49′ De Marco), Laezza(69′ Palmisano); Celjak, Rossetti(68′ Karic), Di Paolantonio, Micovschi, Parisi; Albadoro(69′ Alfageme), Charpentier. A disp.: Abibi, Pizzella; Njie, Petrucci; Carbonelli, Evangelista, Silvestri. All.: Ezio Capuano.
BARI (3-5-2) Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Costa(72′ Corsinelli), Bianco, Schiavone(71′ Folorunsho), Awua(58′ Terrani), Kupisz(46′ Berra); Neglia(79′ Ferrari), Simeri. A disp.: Marfella, Liso; Esposito, Cascione; Floriano. All.: Vincenzo Vivarini.
Arbitro: Matteo Marcerano (Genova).
Ammoniti: 16′ Albadoro(A); 16′ Perrotta(B); 45’+4′ Illanes(A); 52′ Schiavone(B); 62′ Celjak(A); 68′ Rossetti(A); 79′ Di Cesare(B); 81′ Charpentier(A).



© RIPRODUZIONE RISERVATA