Video/ Brescia Roma (0-3): highlights e gol. Tris dei giallorossi (Serie A)

- Stefano Belli

Video Brescia Roma (risultato finale 0-3): highlights e gol della partita valevole per la 32^ giornata di Serie A. Nella ripresa i giallorossi calano il tris con Fazio, Kalinic e Zaniolo.

Fonseca Roma
Paulo Fonseca, allenatore della Roma (Foto LaPresse)

Vittoria facile per la Roma che batte il Brescia con il risultato finale di 0-3 (in fondo trovate il video con i gol e gli highlights) e torna in corsa per un posto in Champions League. Il crollo verticale della Lazio che ha perso anche in casa col Sassuolo autorizza i giallorossi a sognare il quarto posto perché in queste condizioni difficilmente i biancocelesti faranno punti da qui all’ultima giornata, alla squadra di Paulo Fonseca potrebbero bastare cinque vittorie, a condizione che il Napoli commetta qualche passo falso, magari già nello scontro diretto di stasera contro il Milan. Al Rigamonti le rondinelle durano 45 minuti, già nel primo tempo gli ospiti sfiorano il vantaggio con Kalinic di testa, Chancellor che rischia l’autogol nel tentativo di intercettare uno dei tantissimi cross partiti dai piedi di Bruno Peres e Kolarov che non riesce a piazzarla su punizione solo per lo splendido intervento di Andrenacci. Nella ripresa ai padroni di casa si spegne completamente la luce e i capitolini dilagano: Fazio apre le danze sugli sviluppi di un calcio d’angolo, i difensori della Brescia si fanno una bella dormita e lasciano campo libero all’argentino che buca i guantoni del sostituto di Joronen, incapace di trattenere il pallone. Poche idee e confuse per gli uomini di Lopez che successivamente vengono trafitti altre due volte, per la precisione da Kalinic e da Zaniolo che torna a segnare per la prima volta dopo l’infortunio al crociato patito lo scorso gennaio contro la Juventus. Il tecnico portoghese ancora non se la sente di schierarlo dal primo minuto ma il numero 22 sembra pienamente recupero. Una buona notizia per la Roma in vista del rush finale e del tour de force agostano in Europa League. Il Brescia deve ancora aspettare i risultati di Genoa e Lecce ma ormai nessuno da quelle parti crede più nella salvezza.

LE DICHIARAZIONI

Nicolò Zaniolo ritrova il gol dopo il grave infortunio al crociato che lo aveva allontanato dai campi per 6 mesi: “Sono contento per la vittoria e per il gol, in un attimo mi sono passati davanti tutti i momenti brutti, da quando mi sono fatto male all’operazione fino alla lunga riabilitazione. Ho imparato che con il duro lavoro e i sacrifici le soddisfazioni prima o poi arriveranno, bisogna solo portare pazienza. Sono consapevole di non essere ancora al 100%, è perfettamente normale, sono rientrato da poco ma mi sento sempre meglio ogni giorno che passa. Mi trovo molto bene nel nuovo ruolo che mi ha ritagliato il mister, anche perché continua a darmi l’occasione di buttarla dentro quando capita”. Le parole di Paulo Fonseca nella conferenza stampa post-partita: “Come ho detto ai ragazzi era importante vincere qui perché sennò i tre punti conquistati in rimonta con il Parma non sarebbero serviti a nulla. Da parte nostra c’è stata una buona prestazione, era importante mantenere il quinto posto in classifica a prescindere da cosa accadrà nello scontro diretto tra Milan e Napoli, l’unico rammarico è che potevamo segnare più gol. Dobbiamo imparare a chiudere prima le partite. Zaniolo? Sono contento per lui ma devo pensare anche agli altri, è fondamentale che tutti abbiano una chance”.

VIDEO BRESCIA ROMA, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA