Video/ Chelsea Ajax (4-4): gol e highlights, pari show a Stamford Bridge

- Marco Guido

Video Chelsea Ajax (4-4): gol e highlights, pari show a Stamford Bridge in rimonta per i padroni di casa in Champions League (4^ giornata girone H).

Ajax Champions
Ajax, Donny Van de Beek (Foto LaPresse)

Finisce con un incredibile 4 a 4 la sfida tra il Chelsea e Ajax, un manifesto del calcio spettacolo anche se fino al ad una ventina di minuti dalla conclusione gli olandesi erano in vantaggio di tre reti, ma al minuto 68 i lancieri hanno subito due cartellini rossi e subito un rigore che trasformato da Jorginho ha difatti avviato la rimonta che si è perfezionata solamente tre minuti più tardi al 74’ quando James ha siglato il 4 a 4 definitivo: ammiriamo dunque il video di Chelsea Ajax. Gli ospiti riescono a sbloccare il risultato già al 2’ sugli sviluppi di un calcio di punizione di Promes che Abraham ha forse toccato la palla deviandola impagabilmente verso la propria porta. Non passa nemmeno un minuto e al 3’ i Blues conquistato un calcio di rigore per un fallo commesso da Veltman ai danni di Pulisic: dagli undici metri si è presentato lo specialista Jorginho che ha spiazzato il portiere ospite.. Sfida al vertice del girone tra le due compagini che stanno comandando appaiate a quota sei punti. I lancieri si riportano in vantaggio al 19’ quando sul cross proveniente dalla destra di Tadic, Promes si è fatto trovare pronto con un taglio centrale insaccando da due passi il gol dell’1-2. Nonostante gli attacchi dei padroni di casa, al 35’ arriva il tris dei lancieri: una sfortunata autorete messa a segno dal portiere di casa Kepa che ha involontariamente deviato nella propria porta un pallone calciato da Ziyech che il palo aveva allontanato dalla porta sbattendosi però contro l’estremo difensore spagnolo. CLICCA QUI PER IL VIDEO CHELSEA AJAX

VIDEO CHELSEA AJAX: IL SECONDO TEMPO

La ripresa si è aperta con una sostituzione decisa da mister Lampard che ha deciso di lasciare negli spogliatoi Alonso inserendo al suo posto James. Al 52’ occasionassima per i blues con Abraham lanciato in campo aperto, una volta arrivato davanti al portiere ospite, ha calciato un po debolmente permettendo così allo stesso di respingere deviando in corner il suo tentativo. I blues spingono con costanza ma, un pò a sorpresa al 55’ arriva il poker degli olandesi: Ziyech ha servito a centro area il liberissimo Van de Beek che, da distanza ravvicinata, non ha sbagliato insaccando con un preciso diagonale. Al 68’ cartellino rosso per Blind che ha incassato il secondo cartellino giallo per un fallo commesso ai danni di Pulisic; nel proseguo dell’azione il Chelsea ha anche conquistato un calcio di rigore per un fallo di mano commesso da Veltman. Sul dischetto si è presentato Jorginho che al 71’ ha così accorciato le distanze sul 3-4. Lo stesso Veltman è stato espulso costringendo così l’Ajax a giovare in nove uomini. Il tecnico dei lancieri è naturalmente corso ai ripari inserendo Schuurs e Alvarez al posto di Neres e Ziyech. Al 74’ arriva anche il pareggio: colpo di testa di Zouma sugli sviluppi di un corner, Onana respinge ma non può nulla sul tiro di James che riesce a riequilibrare sul 4 a 4. Al 78’ arriva l’incredibile 5 a 4: Jorginho calcia dal Limite dell’area, il suo tentativo viene respinto dalla difesa ma sulla palla si avventa Azpilicueta che insacca con un gran tiro che fa esplodere di gioia lo Stamford Bridge ma il VAR annulla tutto per un fallo di mano commesso dal difensore spagnolo. All’83’ ci prova Willian con un gran diagonale al volo da posizione defilata che il portiere blocca con sicurezza a terra. All’86’ l’Ajax ha però incredibilmente la forza di rischiare il gol del 4-5 con Alvarez, il cui tiro dal Limite dell’area è stato deviato in corner da Kepa. All’88’ Abraham vicino al gol: colpo di testa del centravanti che centrale è stato bloccato con sicurezza da Onana. L’esterno difensore ospite si è poi superato al 90’ quando è riuscito a bloccare il tiro a colpo sicuro di Batshuayi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA