Video/ Crotone Lazio (0-2): highlights e gol. Immobile-Correa nel nubifragio

- Fabio Belli

Video Crotone Lazio (risultato finale 0-2) gol e highlights del match della 8^ giornata di Serie A. Sotto il diluvio la Lazio trova una vittoria particolarmente preziosa.

Inzaghi Luis Alberto Lazio
Diretta Lazio Vicenza (repertorio LaPresse)

VIDEO CROTONE LAZIO: LA PARTITA

Con la città di Crotone investita da una vera e propria tempesta, anche allo stadio Ezio Scida si gioca sotto una vera bomba d’acqua: emerge da essa una Lazio che ritrova i suoi solisti migliori, da Immobile a Correa fino al figliol prodigo Luis Alberto. All’8′ su un lancio lungo di Patric esce Cordaz ma controlla male, Immobile arriva alla conclusione e il pallone esce d’un nulla a lato con la porta sguarnita. Risponde il Crotone al 13′, su un cross deviato di Benali a centro area Simy brucia sul tempo Patric, piazzando il pallone ma trovando solo la base del palo. Al 16′ arriva al colpo di testa a centro area Luis Alberto, ma lo spagnolo non riesce ad angolare e la sfera finisce tra le braccia di Cordaz. E’ comunque il copione con cui la Lazio si porta in vantaggio al 21′: cross perfettamente calibrato di Parolo dalla destra, Immobile in volo d’angelo di testa realizza un gol strepitoso. Ghiotte sono le chance poi capitate a Parolo al 37′, che arriva a calciare a centro area dopo un’incursione di Correa, con Cordaz che riesce a togliere il pallone dall’angolino basso, e a Fares al 43′, col franco-algerino che arriva al colpo di testa sul secondo palo su cross di Patric, trovando però la grande risposta del portiere di casa, con Marrone che riesce poi a scacciare via il pallone nei pressi della linea di porta. Nella ripresa al 3′ subito lampo di Correa che si accentra dalla destra e cerca il primo palo, trovando il pronto riflesso di Cordaz, quindi al 6′ è Magallan a chiudere sull’argentino che era stato cercato in area da Luis Alberto. Proprio Correa che al 13′ firma il raddoppio: stavolta l’argentino sfonda sulla sinistra, guadagna quasi il fondo e poi fa passare il pallone tra le gambe di Cordaz, col pallone che tocca il palo ed entra in rete. Lo 0-2 mette in ghiaccio la partita, Caicedo manca il tris ma il risultato è sicuramente soddisfacente per un’ottima Lazio.

LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Per Simone Inzaghi vittoria di sostanza per la Lazio: “Ciro è stato bravissimo. E’ un leader, ha fatto un gol importantissimo e abbiamo vinto una partita difficilissima contro un’ottima squadra che sta giocando bene. Da tre anni Acerbi sta avendo un rendimento eccezionale. E’ titolare nella Nazionale, si cura nei minimi particolari e si sta meritando gli elogi ricevuti tra Lazio e Nazionale per la dedizione che mette nella sua professione. Abbiamo avuto problemi con Covid e infortuni, anche se piano piano sta rientrando qualche giocatore. Akpa Akpro e Marusic sono entrati molto bene. Oggi avevamo giocatori importanti fuori come Milinkovic-Savic e Reina, ma chi li ha sostituiti lo ha fatto al meglio. Non dimentichiamo che Correa è arrivato venerdì dopo due giorni di viaggio. Gli ho chiesto un sacrificio e ha fatto una grandissima partita, impreziosita dal gol del 2-0 che è stato importantissimo. Per Caicedo parlando i numeri, mentre Muriqi si sta inserendo molto bene. Con Luis Alberto ho parlato: sa di avere sbagliato, si è scusato pubblicamente e la società lo multerà. Avevo il dovere di metterlo in campo e non deve sprecare il suo talento con delle stupidaggini”. Giovanni Stroppa invita il Crotone a guardare avanti:  “Voglio innanzitutto esprimere vicinanza al popolo crotonese, così come ha fatto il presidente. Il mio pensiero va a tutti coloro i quali hanno subito questa alluvione. Per quanto riguarda la partita è venuta fuori la qualità della Lazio, è stata una partita giocata in maniera diversa rispetto al solito da entrambe. Il campo non permetteva il fraseggio corto, peccato che negli episodi, e soprattutto nel primo gol che ha messo la partita in salita, non siamo stati bravi. Per il resto la squadra ha lottato, ha avuto le sue occasioni, soprattutto nel primo tempo. Sappiamo, anche se siamo consapevoli di aver affrontato una grande squadra”.

VIDEO CROTONE LAZIO: HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA