Video/ Entella Pescara (2-2): highlights e gol. Un punto a testa a Chiavari

- Alessandro Rinoldi

Video Entella Pescara (risultato finale 2-2): highilights e gol della partita, valida per la ottava giornata della Serie C girone B.

Pescara Entella gol lapresse 2021 640x300
Video Entella Vis Pesaro (Foto LaPresse)

VIDEO VIRTUS ENTELLA-PESCARA (2-2): LA SINTESI

Allo Stadio Comunale di Chiavari le formazioni di Virtus Entella e Pescara si annullano a vicenda senza andare oltre un pareggio spettacolare per 2 a 2. Nel primo tempo sono i padroni di casa allenati da mister Volpe ad affacciarsi pericolosamente in avanti già al 3′ quando Schenetti viene fermato in qualche modo da Sorrentino e gli ospiti guidati dal tecnico Auteri rispondono al 5′ quando Clemenza non trova lo spazio giusto per calciare a Paroni praticamente battuto complice il pressing della difesa avversaria.

I minuti scorrono sul cronometro ed i biancazzurri insistono con una punizione imprecisa di Memushaj al 13′ prima che De Marchi riesca a portare i suoi in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 25′, capitalizzando l’assist in profondità offertogli da Pompetti. Nel finale del primo tempo la Virtus rischia qualcosa su un contropiede del Pescara al 35′ ma trova il gol del pareggio al 37′ per merito di Lescano, bravo a sfruttare un rimpallo favorevole su un’azione insistita propiziata dalla corsia di destra. Al 41′ Lescano sfiora il raddoppio ed al 43′ Coppolaro manda la sfera in curva di prima intenzione dal limite dell’area.

LA RIPRESA

Nella ripresa i diavoli neri vanno al tiro parato in calcio d’angolo con Capello al 49′ ed i delfini replicano al 51′ con De Marchi senza inquadrare lo specchio della porta. Al 55′ Schenetti impegna Sorrentino alla parata in corner. L’Entella ci crede e completa il sorpasso momentaneo al 62′ con la rete firmata da Schenetti, ispirato da Lescano. Il Pescara ha invece un moto d’orgoglio e dopo il brivido di De Marchi al 69′ trova il nuovo pari al 72′ tramite una spettacolare giocata in solitaria di Pompetti, superlativo nel far fuori due difensori prima di battere il portiere. Nell’ultima parte dell’incontro gli abruzzesi centrano un palo con Bocic all’85’ e non approfittano della superiorità numerica acquisita dall’89’ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Barlocco.

Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Gualtieri, proveniente dalla sezione di Asti, ha estratto il cartellino giallo per sette volte ammonendo rispettivamente Barlocco, in due occasioni con conseguente rosso ed espulsione, Rada, Di Cosmo, Paolucci da un lato, Cancellotti, Memushaj dall’altro. Il punto conquistato in questo ottavo turno di campionato permette rispettivamente alla Virtus Entella di salire a quota 11 ed al Pescara di portarsi a quota 13 nella classifica del girone B della Serie C.

IL TABELLINO

Virtus Entella-Pescara 2 a 2 (p.t. 1-1)

Reti: 25′ De Marchi(P); 37′ Lescano(E); 62′ Schenetti(E); 72′ Pompetti(P).

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2) – 1 Paroni; 31 Di Cosmo, 21 Coppolaro, 26 Silvestre, 3 Barlocco; 7 Dessena, 23 Paolucci, 28 Rada; 10 Schenetti; 32 Lescano, 8 Capello. A disp.: 24 Borra, 5 Bruno, 6 Alessio, 9 Magrassi, 14 Lipani, 17 Karic, 20 Morosini, 27 Cicconi, 30 Macca, 33 Merkaj, 34 Meazzi. All.: Volpe.

PESCARA (3-4-3) – 22 Sorrentino; 23 Cancellotti, 28 Ingrosso, 5 Illanes; 13 Zappella, 8 Memushaj, 21 Pompetti, 29 Nzita; 97 Clemenza, 30 De Marchi, 7 D’Ursi. A disp.: 1 Radaelli, 3 Rasi, 9 Ferrari, 10 Marilungo, 11 Galano, 17 Rauti, 24 Bocic, 27 Veroli, 38 Frascatore, 79 Sanogo. All.: Auteri.
Arbitro: Gualtieri (sezione di Asti).
Ammoniti: 18′, 89′ Barlocco(E); 28′ Cancellotti(P); 32′ Memushaj(P); 61′ Rada(E); 85′ Di Cosmo(E); 86′ Paolucci(E).
Espulsi: 89′ Barlocco(E).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ENTELLA PESCARA

© RIPRODUZIONE RISERVATA