Video/ Genoa Verona (2-2): highlights e gol. Badelj firma il pari in extremis!

- Michela Colombo

Video Genoa Verona (risultato finale 2-2): highlights e gol della partita, valida nella 23^ giornata della Serie A. Al Marassi è pari beffa per Juric.

Destro Shomurodov Goldaniga Bani Genoa gol lapresse 2020 640x300
Video Genoa Verona (Foto LaPresse)

Pareggio beffa per Mister Juric ieri sera, nella sfida della 23^ giornata della Serie A tra Genoa e Verona, terminata col risultato di 2-2. Come si vede nel video di Genoa Verona, al Marassi è stata gran partita per il primo campionato italiano, al termine della quale i due club si sono dovuti accontentare di dividere la posta in palio: per Ballardini è il settimo risultato utile, mentre in tal modo l’allenatore gialloblu ha almeno interrotto la striscia di 3 KO di fila. Andando a esaminare le azioni salienti della partita, possiamo dire che al via del primo tempo è stato gran ritmo in campo: il Verona si fa subito coraggioso in attacco, anche se non troppo preciso nei passaggi. I rossoblu temporeggiano e al 17’, con grave errore di Czyborra su Barak, insaccano la prima rete, a firma di Ilic. Andati in vantaggio gli scaligeri raddoppiano gli sforzi, ma non colgono le diverse occasioni create per fare il bis: verso il finale del primo tempo è invece il Genoa a crescere, e al 45’ è bella occasione del pari con Zajc, non a pieno sfruttata.

Nella ripresa sono i rossoblu ad approcciare la sfida con maggior energia: Ballardini, cambia le carte in tavola con il 4-3-1-2 con Pjaca sulla trequarti, e riesce a riaccendere i suoi. Il Genoa reagisce e tempo pochi minuti, trova anche il gol del pareggio al 48’ con Shomurodov. Tornati in parità, il Verona reagisce con forza, spingendo per trovare il nuovo vantaggio (due occasioni qui, con Lasagna e Barak): i gialloblu tornano presto in controllo del match e sviluppano un pressing costante contro gli avversari. Al 61’ è dunque nuovo vantaggio per gli scaligeri con Faraoni: la rete però non appaga Juric, che chiede ai suoi di tornare a pressare la difesa avversaria. Benchè Perin tra i pali compia miracoli, pare veramente complicato respingere Barak e Lasagna nel finale dle match. Pure il grifone non si arrende e, cambiano nuovamente modulo, ecco che lancia l’assalto nel recupero: al 94’ è Badelj a segnare il gol del 2-2 sfruttando l’errore di Tameze nel rinvio. È l’ultima emozione del match: al triplice fischio finale è dunque pareggio per 2-2 al Marassi tra Genoa e Verona.

IL TABELLINO

GENOA-HELLAS VERONA 2-2
Marcatori: 17′ pt Ilić (0-1), 4′ st Shomurodov (1-1), 16′ st Faraoni (1-2), 50′ st Badelj (2-2)

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc (dal 1′ st Shomurodov), Badelj, Strootman (dal 22′ st Pandev), Czyborra (dal 1′ st Pellegrini); Destro (dal 22′ st Scamacca), Pjaca (dall’11’ st Rovella)
A disposizione: Marchetti, Goldaniga, Behrami, Portanova, Ghiglione, Melegoni, Onguene
All.: Davide Ballardini

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Günter, Lovato (dal 1′ st Çetin); Faraoni (dal 23′ st Vieira), Tameze (dal 49′ st Sturaro), Ilić (dal 37′ st Veloso), Lazović; Barák, Zaccagni (dal 37′ st Bessa); Lasagna
A disposizione: Berardi, Pandur, Salcedo, Favilli, Udogie, Benassi, Amione
All.: Ivan Jurić

Arbitro: Matteo Marchetti (Sez. AIA Ostia Lido) Assistenti: Mauro Vivenzi (Sez. AIA Brescia), Sergio Ranghetti (Sez. AIA Chiari)

NOTE. Ammoniti: Strootman, Çetin

VIDEO GENOA VERONA, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA