Video/ Inter Roma (1-2) gol e highlights: scontri diretti sanguinosi per Inzaghi

- Stefano Belli

Video Inter Roma (risultato finale 1-2): gol e highlights della partita valevole per l'8^ giornata di Serie A. I nerazzurri cadono nello scontro diretto con i giallorossi.

Inter Roma Serie A Inter Roma, Simone Inzaghi con José Mourinho in un precedente (Foto LaPresse)

Le assenze di Lukaku e Brozović non costituiscono di certo un alibi sufficiente a giustificare la quarta sconfitta in otto giornate di campionato dell’Inter che doveva riscattare l’inatteso KO di Udine e invece deve inchinarsi anche di fronte alla Roma, come potremo scoprire nel video Inter Roma 1-2. I giallorossi si aggiudicano il big match del Meazza vincendo in rimonta per 2 a 1, tre punti pesantissimi per la squadra di Mourinho – squalificato, al suo posto in panchina il suo vice Foti – che rientra momentaneamente in zona Champions, aspettando gli esiti delle altre partite in programma. I nerazzurri sprofondano in classifica, la vetta è già distante 8 lunghezze e se martedì prossimo dovesse arrivare un’altra battuta d’arresto contro il Barcellona di Xavi, il futuro di Simone Inzaghi potrebbe essere definitivamente segnato.

I tifosi non lo hanno mai digerito, sin dal suo arrivo in molti hanno pensato che Suning e i dirigenti della Beneamata avrebbero dovuto puntare su un profilo diverso e i risultati raccolti finora stanno dando ragione ai suoi detrattori. La squadra c’è ed è di assoluto livello, anche se qualcuno comincia a essere un po’ avanti con gli anni (ogni riferimento a Dzeko, Mkhitaryan e Acerbi è puramente casuale), è stata costruita con l’obiettivo di vincere il campionato e andare il più avanti possibile in Europa, non vivacchiare al settimo/ottavo posto in classifica, con un bottino di appena 12 punti raccolti – contro i 20 del Napoli. Molto probabile che alla Pinetina abbiano già cominciato a fare tutte le valutazioni del caso.

VIDEO INTER ROMA 1-2, LA CRONACA

Eppure l’Inter aveva cominciato molto bene andando a segno con Dzeko che in girata la piazza all’angolino dopo essersi fatto largo tra i difensori della Roma. Peccato che il centravanti bosniaco fosse in fuorigioco al momento dell’assist, il VAR lo inchioda e salva i giallorossi. Che però capitolano alla mezz’ora quando Barella apre perfettamente per Dimarco che lascia sul posto Çelik e trafigge Rui Patrício, non particolarmente reattivo nella circostanza. La gioia dei nerazzurri dura poco meno di 10 minuti, Dybala (che resta in campo per poco meno di un’ora prima di uscire per precauzione dopo aver preso una botta al polpaccio) piega letteralmente i guantoni di Handanovič con un gran tiro al volo sull’assist di Spinazzola. Nella ripresa Çalhanoglu scheggia la traversa su punizione e Asllani manca il bersaglio per questione di centimetri dopo aver fatto tutto alla perfezione.

I giallorossi, che due settimane fa contro l’Atalanta avevano perso una partita che dovevano stravincere, qui a San Siro ottengono il massimo risultato con il minimo sforzo: sul calcio piazzato di Pellegrini arriva la schiacciata vincente di Smalling che anticipa tutti e ammutolisce il Meazza. Inzaghi si affida alla linea verde, Bellanova entra bene si mette in luce con una serie di accelerazioni interessanti sulla corsia di destra, ma il suo cross non viene sfruttato nel migliore dei modi da Dzeko e Gosens che si ostacolano a vicenda commettendo pure fallo in attacco. Abraham in contropiede non la chiude prima del triplice fischio, ma i nerazzurri non ne hanno più. Gli scontri diretti diventano sempre più sanguinosi per la Beneamata, le posizioni di vertice sono sempre più lontane e gli interisti hanno molta meno pazienza dei laziali. Inzaghi avvisato…

VIDEO INTER ROMA 1-2, IL TABELLINO

INTER-ROMA 1-2 (1-1)

INTER (3-5-2): Handanovič; Škriniar, Acerbi, Bastoni (81’ Gosens); Dumfries (81’ Bellanova), Barella, Asllani (77’ Mkhitaryan), Çalhanoglu (77’ Correa), Dimarco (88’ Carboni); Dzeko, Lautaro Martínez. All. Simone Inzaghi.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patrício; Mancini, Smalling, Ibanez; Çelik, Cristante, Matić, Spinazzola; Zaniolo (86’ Belotti), Pellegrini (81’ Camara); Dybala (58’ Abraham). All. José Mourinho.

ARBITRO: Davide Massa (Sez. di Imperia).

AMMONITI: 54’ Zaniolo (R), 62’ Mancini (R), 65’ Smalling (R), 72’ Asllani (I), 87’ Correa (I), 90’ Gosens (I), 90’+2’ Barella (I).

RECUPERO: 1’ pt, 5’ st.

MARCATORI: 30’ Dimarco (I), 39’ Dybala (R), 75’ Smalling (R).

VIDEO INTER ROMA 1-2







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie