Video/ Inter Sampdoria (2-1) gol e highlights: Di Maggio decide la sfida nel finale

- Umberto Tessier

Video Inter Sampdoria (2-1) gol e highlights. I nerazzurri ribaltano il match e restano in piena lotta per entrare nei play-off

Inter Primavera Diretta Inter Primavera (da Facebook)

VIDEO GOL E HIGHLIGTS INTER SAMPDORIA: VITTORIA NERAZZURRA

L’Inter, con la vittoria in rimonta sulla Sampdoria, resta aggrappata al sogno play-off. Alla rete del vantaggio siglata da Ivanovic i nerazzurri rispondono con Sarr e Di Maggio. Andiamo a ripercorrere le fasi salienti della gara. Primi cinque minuti senza grandi emozioni, le due compagini sono in fase di studio. Sarr di testa lancia Owusu che entra in area e calcia, Tantalocchi respinge la conclusione. Siamo intanto giunti al quindicesimo minuto di gara con le due compagini che stanno rischiando davvero poco. Ivanovic! Lampo improvviso della Sampdoria per la rete del vantaggio! Da calcio d’angolo arriva il cross, distratta la difesa dell’Inter con Ivanovic che deposita in rete. Sarr! La riprende dopo due minuti l’Inter! Lancio lungo, Sarr entra in area e supera Tantalocchi. Ivanovic ci prova in rovesciata! Cross in mezzo e soluzione acrobatica, palla fuori di poco. Termina la prima frazione di gara.

Ci prova Di Mario, para senza problemi Botis. Stankovic calcia dalla lunga distanza, la sfera non inquadra la porta. Stankovic ci prova su punizione, attento Tantalocchi che devia in calcio d’angolo. Grandissima occasione per Ivanovic! Lancio in area, il centravanti la mette fuori da solo contro il portiere avversario. Quindici minuti alla fine, siamo sempre sull’uno a uno. Curatolo in mezzo, blocca senza problemi Tanatalocchi. Inter che deve vincere se vuole puntare ai play-off. Osowu da angolo per Stankovic, il tiro termina fuori di un soffio! Di Maggio! Inter che passa al novantesimo! Palla in area e tiro che non lascia scampo al portiere avversario. Sei i minuti di recupero. Termina il match, vince l’Inter.

VIDEO GOL INTER SAMPDORIA PRIMAVERA, IL TABELLINO

MARCATORI: 17′ Ivanovic, 19′ Sarr, 90′ Di Maggio.

INTER (4-3-3): Botis; Dervishi (74′ Di Maggio), Kassama, Stabile, Pozzi (74′ Pelamatti); Akinsanmiro, Stankovic, Kamate (86′ Berenbruch); Sarr (63′ Zefi/74′ Grygar), Curatolo, Owusu. A disposizione: Bonardi, Tommasi, Matjaz, Andersen, Biral, Nezirevic, Stante. Allenatore: Chivu.

SAMPDORIA (3-5-1-1): Tantalocchi; Lotjonen (90’+2′ Conti), Aquino, Migliardi; Porcu (90’+2′ Tozaj), Cecchini, Paoletti, Uberti (79′ Leonardi), Di Mario (68′ Miettinen); Malagrida (79′ Pozzato); Ivanovic. A disposizione: Gentile, Scardigno, Ntanda, Straccio, Conte, Savio, Peretti. Allenatore: Tufano.

ARBITRO: Vogliacco di Bari. Assistenti: Peloso di Nichelino e Cardona di Catania.

AMMONITI: Tufano, Dervishi, Paoletti, Malagrida, Stabile.

GUARDA QUI VIDEO GOL E HIGHLIGTS INTER SAMPDORIA







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Primavera

Ultime notizie