Video invasione di campo Italia Inghilterra/ Tifoso inglese fa il torero ma poi…

- Silvana Palazzo

Video invasione di campo in Italia Inghilterra, finale degli Europei 2020: fifoso inglese fa il torero ma poi viene braccato. E ora rischia grosso…

invasione campo italia inghilterra europei lapresse 640x300
Invasione di campo Italia-Inghilterra, Europei 2020 (Foto: LaPresse)

Non ci siamo fatti mancare neppure l’invasione di campo nella finale degli Europei 2020 tra Italia e Inghilterra. Abbiamo dovuto aspettare però il minuto 87, quando un tifoso a petto nudo ha cominciato a correre sul terreno di gioco tra lo sguardo stupito di tutti i giocatori. La regia non lo ha inquadrato, preferendo riprendere i volti dei giocatori, come quello di Lorenzo Insigne che ad un certo punto è scoppiato a ridere, evidentemente vedendo che nessuno riusciva a bloccarlo. Inizialmente comunque l’invaso non ha trovato molta resistenza da parte degli stewards di Wembley.

A ricostruire la dinamica il telecronista di Sky Tg24 Fabio Caressa, secondo cui l’uomo avrebbe seminato ben quattro stewards dribblandoli a “mo’ di torero” prima di desistere e di essere “catturato”. L’invasione di campo è durata trenta secondi circa. Più lunghe e pesanti saranno invece le conseguenze per l’invasore.

INVASIONE IN CAMPO: IL “TORERO” A WEMBLEY

Stando a quanto riportato da La Stampa, l’invasore di campo è un tifoso inglese. Il giovane, a torso nudo e con una maglia rossa in mano, ha prima eluso i controlli e poi è entrato sul terreno di gioco. I calciatori si sono fermati e hanno assistito all’operazione per bloccarlo. L’invasore è stato quindi braccato e poi portato via a forza. Per i telespettatori però non è stato possibile assistere in diretta all’invasione di campo, perché si è deciso in questi casi di non trasmettere tali momenti per non dare visibilità a questi episodi. E questa invasione di campo costerà caro al tifoso inglese, che potrebbe essere “bandito” da tutti gli stadi inglesi dopo stasera. Intanto ci hanno pensato i tifosi presenti a Wembley a soddisfare la curiosità dei telespettatori, registrando l’invasione di campo e condividendo le immagini sui social, come vi riportiamo di seguito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA