Video/ Macedonia del nord Germania (0-4): highlights e gol. Flick già qualificato!

- Alessandro Rinoldi

Video Macedonia del nord Germania (risultato finale 0-4): highlights e gol della partita del girone J, valida per le qualificazioni ai mondiali 2022.

Germania
Video Macedonia del nord Germania (Foto LaPresse)

VIDEO MACEDONIA DEL NORD-GERMANIA (0-4): LA SINTESI

Alla National Arena Toshe Proeski di Skopje la Germania supera in trasferta la Macedonia del Nord per 4 a 0. Nel primo tempo sono gli ospiti allenati dal tecnico Flick a tentare di prendere subito in mano il controllo delle operazioni attuando un buon possesso palla ma i padroni di casa di mister Milevski non si lasciano impressionare e provano ad avanzare in zona offensiva ad esempio al 7′ con Stefan Ristovski ed il suo compagno Elif Elmas, calciatore del Napoli, crossa poi in area avversaria senza però trovare alcun giocatore in grado di deviarne il suggerimento in maniera vincente. I minuti scorrono sul cronometro e le occasioni arrivano su ambo i fronti con Nikolov da un lato e Muller dall’altro a calciare largo prima che il colpo di testa di Velkovski finisca fuori dallo specchio al 17′.

I tedeschi si vedono negare un potenziale gol al 26′ quando la conclusione di Gnabry viene parata in calcio d’angolo ma dall’altra parte Elmas impegna Neuer al 27′. La Macedonia ha poi dovuto rimpiazzare prematuramente Ademi con Spirovski già al 29′ a causa di un infortunio patito qualche istante prima. Nel finale del primo tempo la Germania insiste soprattutto con Werner, fermato sul più bello al 40′ sul lancio di Gnabry e disinnescato poi da Dimitrievski al 44′. Nel recupero lo stesso Werner è quindi sfortunato nel cogliere soltanto il palo con lo spunto del 45’+2′.

IL SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo Die Mannschaft decide di cambiare marcia e dopo aver ottenuto le redini del match riesce a passare in vantaggio intorno al 50′ grazie alla rete messa a segno da Kai Havertz, sfruttando l’assist offertogli dal suo compagno Muller, il quale però non capitalizza una punizione al 54′. Il tempo passa ed i Leoni Rossi continuano ad avere problemi nel gestire i rivali di giornata che raddoppiano al 70′ per merito del gol siglato, ancora su assist di Muller, da Werner, protagonista anche al 74′ siglando la doppietta personale con l’aiuto del subentrato Wirtz per il tris dei suoi. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa il neo entrato Musiala a chiudere i conti in maniera definitiva all’83’, su passaggio di Adeyemi, pure lui inserito da poco.

Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro olandese D. Makkelie ha estratto il cartellino giallo volte ammonendo rispettivamente Ristovski da un lato, Havertz dall’altro. I tre punti conquistati lontano dalle mura amiche in questo ottavo turno delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar permette alla Germania di salire a quota 21 nella classifica del gruppo J mentre la Macedona del Nord non si muove, rimanendo ferma con i suoi 12 punti.

IL TABELLINO

Macedona del Nord-Germania 0 a 4 (p.t. 0-0)

Reti: 50′ Havertz(G); 70′, 74′ Werner(G); 83′ Musiala(G). Assist: 50′, 70′ Muller(G); 74′ Wirtz(G); 83′ Adeyemi(G).

MACEDONIA DEL NORD (4-3-3) – Dimitrievski; Ristovski(77′ Ashkovski), Musliu, Velkovski, Alioski; Kostadinov(77′ Ristevski), Nikolov(58′ Rakip), Ademi(29′ Spirovski); Churlinov, Jahovic(58′ Miovski), Elmas. All.: Milevski.

GERMANIA (4-2-3-1) – Neuer; Klostermann, Sule, Kehrer, Raum; Goretzka(61′ Wirtz), Kimmich; Gnabry(74′ Hofman), Muller(80′ Neuhaus), Havertz(61′ Adeyemi); Werner(74′ Musiala). All.: Flick.

Arbitro: D. Makkelie (Olanda).
Ammoniti: 55′ Havertz(G); 70′ Ristovski(M).

CLICCA QUI PER IL VIDEO MACEDONIA DEL NORD GERMANIA



© RIPRODUZIONE RISERVATA