Video/ Manchester United Atalanta (3-2): highlights e gol. CR7 punisce la Dea

- Alessandro Rinoldi

Video Manchester United Atalanta (risultato finale 3-2): highlights e gol della partita, valida nella terza giornata del girone F della Champions league 2021-22.

cristiano ronaldo manchester united lapresse 2021 640x300
Video Manchester United Atalanta - Cristiano Ronaldo (Lapresse)

VIDEO MANCHESTER UNITED-ATALANTA (3-2): LA SINTESI

All’Old Trafford il Manchester United supera l’Atalanta in rimonta per 3 a 2. Nel primo tempo sono i padroni di casa allenati da mister Solskjaer a tentare di prendere subito in mano il controllo delle operazioni affacciandosi in avanti già al 3′ con Rashford, pescato però in fuorigioco. Gli ospiti guidati dal tecnico Gasperini non si lasciano intimidire e rispondono al 4′ quando la conclusione di Muriel viene murata dalla retroguardia avversaria. I minuti scorrono sul cronometro ed i bergamaschi ci credono tanto da riuscire a passare in vantaggio intorno al 15′ grazie alla rete messa a segno da Mario Pasalic, capitalizzando l’assist dalla destra fornitogli dal suo compagno Zappacosta.

I Red Devils provano a reagire forzando l’Atalanta a rintanarsi nelle retrovie ma i nerazzurri trovano invece il gol del raddoppio al 29′ per merito di Demiral, autore di un bel colpo di testa vincente a sfruttare il calcio d’angolo battuto da Koopmeiners. Nel finale del primo tempo gli inglesi si disperano fallendo un paio di opportunità per accorciare le distanze calciando largo con Fred al 44′ e cogliendo pure una traversa con Rashford nel recupero al 45’+1′.

IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa i britannici ricominciano con lo spirito giusto per sperare quantomeno di accorciare le distanze e dopo la conclusione di Ronaldo respinta da Musso al 48′, lo United va in rete al 53′ con Rashford, bravo a scattare sulla linea del fuorigioco sul lancio dell’ex Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes. Il tempo passa ed il Manchester United ci crede cogliendo un palo con McTominay al 58′ oltre a forzare Musso all’intervento provvidenziale su Ronaldo al 64′. Gli italiani mancano il tris con una doppia fiammata sventata da De Gea al 71′ su Zapata e Malinovskyi ma i ragazzi di Solskjaer ripristinano l’equilibrio al 75′ con Maguire, su lancio di Bruno Fernandes.

Ci pensa quindi il fuoriclasse per eccellenza Cristiano Ronaldo a portare avanti i suoi all’81’ su passaggio di Shaw. Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro polacco S. Marciniak ha estratto il cartellino giallo per sei volte ammonendo rispettivamente Shaw, Matic e Cavani da un lato, Lovato, De Roon e Palomino dall’altro. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo terzo turno della competizione europea permettono al Manchester United di salire a quota 6 nella classifica del girone F della Champions League scavalcando in questo modo i diretti rivali di giornata dell’Atalanta, rimasti appunto fermi a 4 punti.

IL TABELLINO

Manchester United-Atalanta 3 a 2 (p.t. 0-2)
Reti: 15′ Pasalic(A); 29′ Demiral(A); 53′ Rashford(M); 75′ Maguire(M); 81′ Ronaldo(M);
Assist: 15′ Zappacosta(A); 29′ Koopmeiners(A); 53′, 75′ Bruno Fernandes(M); 81′ Shaw(M).

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) – De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred(88′ Matic), McTominay(66′ Pogba); Greenwood(73′ Sancho), Bruno Fernandes, Rashford(66′ Cavani); Cristiano Ronaldo. Allenatore: Ole Gunnar Solskjaer.

ATALANTA (3-4-2-1) – Musso; Demiral(46′ Lovato), De Roon, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners(80′ Pezzella), Maehle; Ilicic(68′ Miranchuk), Pasalic(68′ Malinovskyi); Muriel(56′ Zapata). Allenatore: Gian Piero Gasperini.
Arbitro: S. Marciniak (Polonia).
Ammoniti: 55′ Lovato(A); 57′ De Roon(A); 64′ Shaw(M); 80′ Palomino(A); 90’+3′ Matic(M): 90’+5′ Cavani(M).

CLICCA QUI PER IL VIDEO MANCHESTER UNITED ATALANTA (da sky)

© RIPRODUZIONE RISERVATA