Video/ Milano Efes Istanbul (75-71) highlights: l’Olimpia cala il poker in Eurolega

- Alessandro Rinoldi

Video Milano Efes Istanbul (75-71) highlights: l’Olimpia cala il poker in Eurolega vincendo al Forum di Assago contro i campioni d’Europa in carica (15 ottobre 2021)

Olimpia Milano
Diretta Fortitudo Bologna Milano, basket Serie A1 5^ giornata (repertorio, da facebook.com/OlimpiaMilano1936)

Al Mediolanum Forum di Assago l’Olimpia Milano supera in rimonta l’Anadolu Efes Istanbul, è la quarta vittoria consecutiva che ammiriamo con gli highlights nel video Milano Efes Istanbul 75-71. Nelle fasi iniziali del primo tempo sono gli ospiti allenati da coach Ataman a prendere lentamente in mano il controllo delle operazioni costringendo così i padroni di casa guidati da coach Messina ad inseguire. I minuti scorrono sul cronometro e le Scarpette Rosse rimontano aggiudicandosi il parziale per 26 a 15 sfruttando nel migliore dei modi il 3 a 1 nelle triple, il 9 a 3 nei rimbalzi ed il 2 a 0 nelle palle rubate. Nel secondo tempo, al rientro sul parquet dagli spogliatoi dopo il riposo, il copione della gara sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel finale della frazione di gioco precedente con gli italiani ad imporsi anche in questa fase con un netto 21 a 13.

Gli uomini di Messina allungano il distacco sfruttando un importante 6 a 0 nelle conclusioni dalla distanza, oltre ad agire sempre meglio a rimbalzo perdendo meno palle e recuperandone un numero maggiore. Nell’ultima parte dell’incontro i milanesi tegono a bada i rivali di giornata con i biancoblu a cui non basta il 22 a 12 del quarto parziale. La vittoria conquistata all’interno delle mura amiche in questo quarto turno permette all’Olimpia Milano di ottenere il 4 a 0 in quattro gare disputate mentre l’Anadolu Efes rimane lontana a causa dello 0 a 4 sin qui registrato dall’inizio della stagione europea.

VIDEO MILANO EFES ISTANBUL: STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come l’Olimpia Milano abbia lottato duramente per aggiudicarsi questo successo se si guarda ad esempio il 41.5% a 43.4% nella precisione al tiro complessiva finale, in cui spicca però in maniera particolare il 16 a 8 nelle triple realizzate dalle Scarpette Rosse. Gli italiani hanno saputo agire meglio a rimbalzo, 28 a 25 i totali dei quali 7 a 2 in attacco e 21 a 23 in difesa, hanno perso meno palle, 8 a 11, e ne hanno rubate un numero maggiore rispetto ai turchi, ben 9 a 4. Il miglior marcatore assoluto della serata è stato il numero 22 Micic grazie ai 17 punti messi a segno per l’Anadolu Efes mentre sul fronte opposto si è distinto il numero 23 Delaney tramite i 16 punti siglati per Milano. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la squadra più scorretta della serata è stata l’Olimpia a causa del 22 a 10 nel computo dei falli personali.

OLIMPIA MILANO – Delaney, Hall, Melli, Shields, Tarczewski. A disp.: Alviti, Datome, Grant, Hines, Mitoglou, Ricci, Rodriguez. Coach: Messina.
ANADOLU EFES – Anderson, Larkin, Micic, Moerman, Singleton. A disp.: Balbay, Beaubois, Dunston, Gazi, Gecim, Pleiss. Coach: Ataman.

VIDEO MILANO EFES ISTANBUL



© RIPRODUZIONE RISERVATA