Video/ Padova Arzignano (4-0) gol e highlights: doppietta di Liguori! (Serie C, 24 febbraio 2024)

- Alessandro Rinoldi

Video Padova Arzignano (risultato finale 0-0): gol e highlights della partita valida per la ventottesima giornata della Serie C 2023/2024.

Fusi Padova striscione facebook 2024 1 1 640x300 Risultati Serie C, 33^ giornata (da facebook.com/padovacalcio)

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS DI PADOVA ARZIGNANO: LA SINTESI

Allo Stadio Euganeo il Padova supera l’Arzignano per 4 a 0 come vedremo nelle immagini video dei gol e highlights. Nel primo tempo i padroni di casa partono alla grande riuscendo infatti a passare in vantaggio subito al 5′ grazie alla rete messa a segno da Liguori con un bel sinistro. Lo stesso Liguori trova il gol dell’immediato raddoppio al 9′ con un colpo di testa vincente che gli vale la doppietta personale.

I minuti scorrono sul cronometro e gli ospiti guidati dal tecnico Bianchini replicano al 15′ con un colpo di testa fuori misura di Antoniazzi, oltre a vedersi deviare in corner un tiro di Lunghi al 31′. I biancoscudati si rivedono quindi al 37′ con Fusi ad impegnare Boseggia. Nel secondo tempo il copione del match non cambia ed i Patavini sfiorano il tris al 57′ con un’altra opportunità non sfruttata a dovere da Fusi. Nell’ultima parte dell’incontro gli Euganei allungano con il gol firmato da Zamparo all’86’ e calano il poker definitivo con Dezi all’89’.

Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Aleksandar Djurdjevic, proveniente dalla sezione di Trieste, ha estratto il cartellino giallo per cinque volte ammonendo rispettivamente Favale e Dezi da un lato, Antoniazzi, Gemignani e Davì dall’altro. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo ventottesimo turno di campionato permettono al Padova di salire a quota 61 nella classifica del girone A della Serie C mentre l’Arzignano non si muove, rimanendo fermo a 33 punti.

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS DI PADOVA ARZIGNANO: IL TABELLINO

Padova-Arzignano 4 a 0 (p.t. 2-0)

Reti: 5′, 9′ Liguori(P); 83′ Zamparo(P); 89′ Dezi(P).

PADOVA (4-3-3) – Donnarumma; Kirwan, Faedo, Delli Carri, Favale; Fusi, Crisetig, Varas; Liguori, Bortolussi, Valente. A disposizione: Rossi, Zanellati, Perrotta, Belli, Radrezza, Dezi, Crescenzi, Villa, Capelli, Cretella, Tordini, Zamparo. All.: Torrente.

ARZIGNANO (4-3-1-2) – Boseggia; Gemignani, Milillo, Boffelli, Davì; Lakti, Casini, Antoniazzi; Lunghi; Centis, Mattioli. A disposizione: Pigozzo, Botti, Zanon, Barba, PIana, Baretta, Faggioli, Campesan. All.: Bianchini.

Arbitro: Aleksandar Djurdjevic (sezione di Trieste).

Ammoniti: 23′ Antoniazzi(A); 25′ Gemignani(A); 29′ Favale(P); 52′ Davì(A); 84′ Dezi(P).

GUARDA IL VIDEO GOL E HIGHLIGHTS DI PADOVA ARZIGNANO







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie