VIDEO/ Pisa Benevento (0-0): Inzaghi contento a metà (1^ giornata Serie B)

- Matteo Fantozzi

Video Pisa Benevento (0-0): highlights e dichiarazioni della partita valida per la 1^giornata di Serie B, terminata a reti inviolate.

Improta Barberis Benevento Crotone lapresse 2019
Video Pisa Benevento (Foto LaPresse)

Pisa Benevento ha aperto il campionato di Serie B con un pareggio che non passerà alla storia, tuttavia per gli ospiti è pur sempre un buon pareggio in trasferta. Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, in conferenza stampa ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi: “Il Pisa lo scorso anno ha usato diversi sistemi di gioco, dovevo maggiormente pensare a noi, anche perché sapevo che avremmo affrontato una squadra fisica che aggredisce, per altro con il pubblico che faceva la sua parte. Noi comunque abbiamo trovato qualche ripartenza importante, nel secondo tempo avremmo anche potuto vincerla ma dobbiamo migliorare negli ultimi 20 metri: a ogni modo non sono preoccupato, sono anzi soddisfatto dell’atteggiamento visto, siamo sulla buona strada, dobbiamo trovare solo nuovo equilibri”. Bicchiere che possiamo dunque definire mezzo pieno, anche per merito del rigore parato da Montipò, sul quale Inzaghi ha affermato: “Ha la nostra fiducia, al netto del penalty ha fatto uscite importanti dando sicurezza alla squadra”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Video Pisa Benevento: debutto senza gol in Serie B

Il video di Pisa Benevento ci parla di una gara terminata col risultato finale di 0-0. La Serie B dunque inizia senza reti e colpi di scena con due squadre che si equivalgono e non riescono a portare a casa il bottino pieno. Tra i tanti va spesa una parola per Marco Sau che torna in cadetteria con grande voglia di risalire e la personalità del vero leader. In panchina i giallorossi ci hanno mostrato nuovamente Filippo Inzaghi pronto a non farsi sfuggire un’occasione molto ghiotta per il suo futuro professionale. La sensazione è che queste due squadre, registrato qualcosa negli ultimi giorni di calciomercato, potrebbero davvero regalarci la possibilità di fare un grande salto di qualità e giocare per le parti alte della classifica. Di certo le streghe sembrano maggiormente attrezzate per provare la promozione diretta, anche se i giovani dei nerazzurri non vanno sottovalutati.

Video Pisa Benevento, le dichiarazioni

Per il video di Pisa Benevento andiamo a vedere le dichiarazioni alla fine della partita. Luca D’Angelo si è detto molto soddisfatto dei suoi ragazzi e in conferenza stampa ha sottolineato: “Il rigore? Le regole sono state rispettate, io dico solo, al di la dei piedi di Montipò, che arrivi presto il VAR anche in Serie B. I ragazzi hanno giocato bene, abbiamo rischiato davvero poco disputando una gran partita: forse dal punto di vista tecnico qualcosina abbiamo sbagliato, sui cross siamo mancati, ma abbiamo tempo per migliorare. Abbiamo del resto concesso pochissimo ai nostri avversari, prima mi serviva densità a centrocampo, poi ho cambiato perché sapevo che loro avrebbero dato dei problemi, se fossimo stati più precisi sui cross l’avremmo anche vinta. Siamo stati molto bravi a limitare un avversario molto forte, la squadra mi è piaciuta nel complesso, ha fatto il tipo di gara che ci voleva: il Benevento ha personalità e qualità in ogni reparto, e ha letto bene anche la gara. Mercato? Probabilmente di un difensore abbiamo bisogno anche numericamente, qualcuno potrebbe arrivare ma solo se è il profilo giusto, no tanto per fare“.

Il tabellino

Prima del video di Pisa Benevento diamo uno sguardo ai numeri che ci fornisce il tabellino.

Pisa (4-3-1-2): Gori; Lisi, Aya,Benedetti, Belli (60′ Birindelli); Verna (74′ Pinato), Gucher, Marin; De Vitis; Masucci (68′ Asencio), Marconi. All. D’Angelo.

Benevento (4-4-2): Montipó; Gyamfi, Caldirola, Volta, Letizia; Improta (74′ Insigne), Viola, Schiattarella (89′ Del Pinto), Tello; Sau (80′ Armenteros), Coda. All. Inzaghi.

Arbitro: Francesco Fourneau

Ammoniti: 36′ Lisi (P), 43′ Benedetti (P), 45′ Volta (B), 58′ De Vitis (P), 60′ Belli (P)

Video Pisa Benevento, highlights della partita



© RIPRODUZIONE RISERVATA