Video/ Pordenone Alessandria (2-0) highlights e gol: prima gioia per i ramarri!

- Stefano Belli

Video Pordenone Alessandria (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita valevole per la 15^ giornata di Serie B. I ramarri cancellano lo zero dalla casella delle vittorie.

Pordenone
Risultati Serie B, classifica - I giocatori del Pordenone (Lapresse)

Il Pordenone assapora la prima gioia stagionale alla 15^ giornata del campionato di Serie B, grazie al 2-0 rifilato all’Alessandria, diretta rivale nella corsa – disperata a questo punto i ramarri – alla salvezza. Tre punti importantissimi per gli uomini di Tedino che restano sempre all’ultimo posto in classifica ma se non altro sono riusciti ad agganciare il Vicenza, sconfitto in zona Cesarini dal Benevento. I grigi, forse fin troppo euforici dopo le ultime due vittorie di fila, tornano con i piedi per terra e magari questo bagno di umiltà può servigli da lezione, mai sottovalutare gli avversari anche se sono il fanalino di coda della categoria. A inizio gara Perisan deve subito timbrare il cartellino per sventare il tentativo di Mustacchio, con il passare dei minuti i padroni di casa prendono campo e al quarto d’ora trovano la via del gol grazie alla giocata vincente di Pinato che viene festeggiato come Mosè quando aprì le acque del Mar Rosso.

La formazione allenata da Longo prova a reagire ma di occasioni vere e proprie ne crea davvero poche, volendo considerare quelle di Milanese, Corazza e Lunetta, mentre dall’altra parte Pisseri alza il suo voto in pagella con una paratona ai danni di Folorunsho. L’attaccante nigeriano cresciuto nelle giovanili della Lazio firmerà comunque il raddoppio al quindicesimo della ripresa mettendo a sedere Di Gennaro e piazzandola all’angolino più lontano. Ci sarebbe tempo anche per il tris ma Kupisz si fa ipnotizzare da Pisseri, Perisan salva il risultato con un intervento miracoloso su Orlando che stava per accorciare le distanze a ridosso del novantesimo, sarebbe stato un finale da cardiopalma in quel di Lignano Sabbiadoro, invece i giocatori del Pordenone possono godersi gli ultimi istanti pregustando un successo che mancava da tantissimo.

VIDEO PORDENONE ALESSANDRIA 2-0, IL TABELLINO

PORDENONE-ALESSANDRIA 2-0 (1-0)

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Magnino, Camporese, Barison, Falasco; Zammarini, Pasa, Pinato (70’ Kupisz); Cambiaghi (77’ Pellegrini), Butic (77’ Sylla), Folorunsho. All. Bruno Tedino.

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Mustacchio (46’ Pierozzi), Casarini (73’ Bruccini), Milanese, Lunetta (60’ Orlando); Chiarello, Corazza (61’ Palombi); Arrighini (60’ Kolaj). All. Moreno Longo.

ARBITRO: Matteo Marchetti (sez. di Ostia Lido).

AMMONITI: 7’ Folorunsho (P), 46’ Pinato (P), 64’ Chiarello (A), 69’ Camporese (P), 80’ Bruccini (A), 90’+2’ Pierozzi (A).

RECUPERO: 2’ pt, 3’ st.

MARCATORI: 15’ Pinato (P), 61’ Folorunsho (P).

CLICCA QUI PER IL VIDEO PORDENONE ALESSANDRIA, DA SKY

© RIPRODUZIONE RISERVATA