Video/ Psg Barcellona (1-1): gol e highlights, Mbappé spezza il tabù blaugrana

- Fabio Belli

Video Psg Barcellona (risultato 1-1) gol e highlights. Francesi ai quarti, segna Mbappé su rigore, poi pareggia Messi che sbaglia però un penalty.

Keylor Navas Messi Barcellona Psg lapresse 2021 640x300
Il Barcellona si qualifica ai quarti di Champions League? (Foto LaPresse)

VIDEO PSG BARCELLONA (1-1): I TRANSALPINI VOLANO AI QUARTI

Stavolta la “remuntada” storica non riesce al Barcellona, che dopo aver incassato un poker all’andata non va oltre l‘1-1 al Parco dei Principi, lasciando l’accesso ai quarti di finale di Champions League al Paris Saint Germain. Parte alla grande il Barcellona, con una conclusione di Messi al 5′ murata da Marquinhos, mentre al 7′ Busquets non riesce ad appoggiare a rete da posizione ravvicinata. Viene ammonito Kurzawa per un fallo al limite dell’area, con la conseguente punizione di Messi che si alza di poco sopra la traversa. Al 13′ Dembelé spreca calciando alle stelle da ottima posizione, poi al 23′ c’è la traversa di Dest, con i padroni di casa in grande difficoltà. Al 29′ arriva però la svolta con un calcio di rigore fischiato al Paris Saint Germain per un pestone di Lenglet su Icardi: il VAR accorda la massima punizione e Mbappé dal dischetto è implacabile, portando in vantaggio i padroni di casa. Al 37′ Messi riporta il Barcellona in parità con una saetta dal limite dell’area che si infila sotto la traversa, imparabile per Keynor Navas.

VIDEO PSG BARCELLONA: IL SECONDO TEMPO

All’inizio del recupero però un fallo di Kurzawa su Griezmann costa il calcio di rigore al Paris Saint Germain; segnando Messi avrebbe riaperto clamorosamente la partita, considerando l’1-4 dell’andata, ma si è ritrovato invece a concludere di potenza trovando la grande risposta di Navas, che ha deviato sopra la traversa permettendo al Psg di chiudere sull’1-1 la prima frazione di gioco. Nella ripresa al 16′ splendida palla di Jordi Alba che pesca Messi solo in area avversaria, è miracoloso l’intervento di Marquinhos che riesce a chiudere l’argentino al momento del tiro. Al 21′ esce Dest ed entra Francisco Trincao tra le fila dei catalani che al 24′ sfiorano ancora il gol con Busquets, stavolta è Keynor Navas a salvare la porta del Psg sul colpo di testa dell’avversario. Si chiude col Psg in avanti ormai sicuro della qualificazione, l’1-1 basta e avanza agli uomini di Pochettino.

VIDEO PSG BARCELLONA: LE DICHIARAZIONI

Marco Verratti commenta così Psg Barcellona e la qualificazione ai quarti: “Mi sento importante, ho la fiducia di compagni e mister e in mezzo al campo so che i compagni hanno fiducia in me. La qualificazione è importantissima, erano anni che non passavamo il turno con loro. Sapevamo la loro forza, questo dimostra anche la partita nostra del Camp Nou: oggi ci hanno messo in difficoltà, sono grandi. Ora ci riposiamo e pensiamo al futuro. Ho visto la partita col Porto e mi spiace perché ho amici alla Juve. È stata una partita pazza, i dettagli fanno la differenza e gli errori li paghi in Champions League, dove si affrontano sempre squadre forti. Mi spiace per la Juve e spero di portare i colori dell’Italia lontano. Quando vinci 4-1 all’andata il ritorno è sempre strano perché stai a pensare di non prendere gol. Il Barcellona è fortissimo nel possesso, quando c’è la possibilità di rimontare loro sono perfetti perché ti tolgono le forze. È stato difficile, non riuscivamo a ripartire, ci mancavano Neymar, Kean, ci è mancata profondità che con loro avremmo avuto”.

Antoine Griezmann e il Barcellona danno appuntamento al prossimo anno. “E’ un peccato, abbiamo avuto quattro chiare occasioni per segnare, più il rigore. Se non la metti dentro poi è più difficile andare avanti con la partita. In ogni caso, è stata una partita diversa rispetto all’andata. Alla fine abbiamo dato tutto quello che avevamo. Ma è anche vero che Navas ha giocato una grande partita, complimenti a lui. Ora è il momento di rimboccarci le mani e sentire la confidenza per il modo in cui giochiamo. Dobbiamo migliorare per la parte restante della stagione. Non credo meritassimo di uscire così presto, ma il prossimo anno proveremo a vincerla“.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PSG BARCELLONA (da uefa.com)



© RIPRODUZIONE RISERVATA