Video/ Roma Cska Sofia (5-1) highlights e gol: giallorossi scatenati e primi 3 punti

- Andrea Murgia

Video Roma Cska Sofia (risultato finale 5-1): highlights e gol della partita di Conference League. All’Olimpico i giallorossi di Mourinho vincono nettamente e vanno in testa al girone

Roma
Roma Cska Sofia (Twitter)

L’avventura della Roma nel girone di Conference League inizia bene. Nel video Roma Cska Sofia 5-1, i gol degli uomini di José Mourinho che hanno battuto i bulgari allo stadio Olimpico nella partita del 16 settembre 2021. Dopo il vantaggio con Carey dei bulgari, rimasti in dieci uomini nel finale per l’espulsione di Wildschut a causa di una trattenuta ai danni di Carles Perez, i giallorossi di Mourinho hanno ribaltato il match con una doppietta di Lorenzo Pellegrini e con la reti di Stephan El ShaarawyGianluca Mancini e Tammy Abraham, entrato nel finale al posto del capitano. Roma prima a 3 punti nel girone.

Il vantaggio del Cska è nato da un’azione partita dalla fascia sinistra con Wildschut, che ha messo in mezzo un cross basso e Carey ha insaccato col mancino dopo aver superato diversi uomini della difesa giallorossa. Dopo averci provato con Shomurodov (che ha preso anche un palo), la Roma ha trovato il pareggio con un gran gol di Pellegrini: cross di Karsdorp dalla destra, stop col destro del capitano che poi calcia un pallonetto che batte il portiere. Il raddoppio arriva con un passaggio al limite dell’area di Shomurodov per El Shaarawy, il Faraone tira col destro e segna. Proprio lui apre a sinistra per Calafiori, che va sul fondo passandola al centro per Pellegrini che fa doppietta col sinistro. Cska che resta in dieci e affonda: cross dalla sinistra per Smalling che prende il palo e Mancini segna a porta vuota. Chiude Abraham solo davanti al portiere. CLICCA QUI PER IL VIDEO ROMA CSKA SOFIA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO ROMA CSKA SOFIA 5-1, LE DICHIARAZIONI

Dopo il match, José Mourinho ha dichiarato: “Tutti coinvolti, il gruppo è fortissimo, si sta creando una squadra. Abbiamo già detto che se siamo squadra adesso che vinciamo, dovremo esserlo ancora di più quando arriverà la sconfitta. Ma non mi è piaciuto il nostro gioco. Del risultato ovviamente soddisfatto, ma non mi è piaciuta la nostra qualità: non abbiamo giocato la palla come ci eravamo allenati in questi giorni, il centrocampo ha avuto poca intensità, i due terzini non hanno spinto tanto, duelli difensivi ne abbiamo persi tantissimi. Shomurodov e Pellegrini lavorando tanto cercano di pressare alto, non posso dire che abbiamo giocato male ma non abbiamo meritato di vincere 5-1: vincere sì, siamo più squadra, abbiamo più qualità, ma non mi è piaciuta”.

VIDEO ROMA CSKA SOFIA 5-1, IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (46′ Ibanez), Mancini, Smalling, Calafiori (77′ Kumbulla); Diawara (57′ Cristante), Villar (57′ Veretout); Carles Perez, Pellegrini (75′ Abraham), El Shaarawy; Shomurodov. All: Mourinho

CSKA SOFIA (4-4-2): Busatto; Turitsov (74′ Donchev), Mattheij, Galabov, Mazikou; Yomov (68′ Bai), Muhar, Lam, Wildschut; Carey, Krastev (87′ Ahmedov). All. Mladenov

ARBITRO: Nyberg (Svezia)

ESPULSO: Wildschut (C) all’80’ per doppia ammonizione

MARCATORI: 10′ Carey (C), 25′ e 62′ Pellegrini (R), 38′ El Shaarawy (R), 82′ Mancini (R), 84′ Abraham (R)



© RIPRODUZIONE RISERVATA