Video/ Roma Inter Primavera (1-2) gol e highlights: Scudetto nerazzurro!

- Samir Bertolotto

Video Roma Inter Primavera (risultato finale 1-2): gol e highlights della finale Scudetto dei playoff, nerazzurri campioni d’Italia grazie alla magia del gioiellino bulgaro Nikola Iliev.

Roma Inter Primavera
Roma Inter Primavera, finale scudetto (da Facebook)

VIDEO ROMA INTER PRIMAVERA, LA PARTITA

L’Inter vince lo Scudetto al termine di una finale emozionante, in bilico fino all’ultimo e giocata su ritmi altissimi come ci dirà il video di Roma Inter Primavera 1-2. La Roma passa in vantaggio al 69′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto magistralmente da Volpato e convertito in gol da un poderoso colpo di testa di Vicario, che nel primo tempo aveva spaventato i nerazzurri con una giocata simile. All’81’ la squadra allenata da Chivu trova il gol del pareggio grazie ad un perfetto inserimento in area di Casadei, che si conferma il miglior marcatore dei lombardi nonostante il ruolo da centrocampista, e di testa la piazza all’angolo.

I 90 minuti scadono, ma il risultato è ancora in equilibrio. Nei tempi supplementari è la formazione nerazzurra ad azzannare il match, trascinata dal talento travolgente di Iliev, che prima colpisce il palo, ed al 97′ trova la rete decisiva: il gioiellino bulgaro parte dalla sinistra, scambia alla perfezione con il compagno, che gliela restituisce di tacco, entra in area, mette a sedere due avversari e batte Mastrantonio sul suo palo. Un vero e proprio capolavoro del classe 2004 consegna la coppa all’Inter. Nel finale Vicario sfiora la doppietta colpendo la traversa interna a porta spalancata.

VIDEO ROMA INTER PRIMAVERA, LE DICHIARAZIONI

Lasciamo la parola ad Alberto De Rossi, tecnico della Roma e protagonista del match: “Il mio addio alla Roma? Cominciamo a parlare dell’amarezza che ci ha lasciato questa partita, le altre cose sono meno importanti. La mia società ha un altro progetto, non succede niente. La Primavera la allenerà un altro allenatore. Questa è la cosa meno importante. La partita mi lascia amarezza, lo vedo nei volti dei ragazzi: la stagione è partita bene, poi c’è stata qualche difficoltà. Per noi non doveva terminare così, eravamo davvero convinti di fare risultato. Per come è andata forse eravamo troppo convinti. Non c’è stato nessun calo, fisico o mentale: Volpato ha fatto il suo, come gli altri, lo abbiamo cambiato per mettere forze fresche. La sconfitta non è stata determinata dalla sua uscita. Che futuro vedo per questi ragazzi? Vediamo tutti il valore dei nostri ragazzi e di quelli dell’Inter. Queste due squadre hanno espresso questa sera e in futuro calciatori di grandi valori. Dentro queste squadre c’è il futuro del calcio italiano, come nella Juventus e nel Cagliari e non solo. Il campionato Primavera è cresciuto moltissimo, il livello altrettanto. Di questo siamo molto contenti, siamo amareggiati per il risultato di questa sera.

VIDEO ROMA INTER PRIMAVERA, IL TABELLINO

Roma-Inter Primavera 1-2 (0-0)

ROMA (3-4-1-2): Mastrantonio; Ndiaye, Vicario,  (46′ Keramitsis) Feratovic;  Missori, Tripi (102′ Cassano), Faticanti, Rochhetti (81′ Oliveras); Volpato (77′ Pagano); Satriano (65′ Padula), Cherubini (46′ Tahirovic). A disposizione:  Baldi, Del Bello, Morichelli, Voelkerling, Louakima, Pisilli. Allenatore: Alberto De Rossi.

INTER (4-3-2-1): Rovida, Sangalli (79′ Iliev),  Hoti,  F. Carboni,  Peschetola (65′ V. Carboni),  Casadei,  Jürgens (65′ Zuberek), Fabbian (58′ Grygar), Silvestro (106′ Nunziatini), Abiuso (79′ Owusu), Moretti. A disposizione: Basti, Botis, Fontanarosa,  Nunziatini, Dervishi,  Pelamatti. Allenatore: Cristian Chivu.

Arbitro: Giordano. Assistenti: Belsanti, Lencioni. Quarto ufficiale: Monaldi.

Ammonizioni: Peschetola (I), Carboni (I), Feratovic (R), Hoti (I), Keramitsis (R), Rovida (I)

Marcatori: 70′ Vicario (R), 81′ Casadei (I), 97′ Iliev (I)

VIDEO ROMA INTER PRIMAVERA







© RIPRODUZIONE RISERVATA