Video/ Roma Udinese (0-2) gol e highlights: sprofondo giallorosso (Serie A)

- Fabio Belli

Video Roma Udinese (risultato 0-2) gol e highlights: Fonseca, profondo giallorosso. I gol di Lasagna e Nestorovski fanno volare i friulani.

Fonseca Roma
Paulo Fonseca, allenatore della Roma (LaPresse)

Roma sempre più giù, ossigeno per l’Udinese. E’ questo il verdetto allo stadio Olimpico nel posticipo che ha chiuso la ventinovesima giornata di Serie A, di cui ammiriamo gli highlights nel video Roma Udinese. I giallorossi di Fonseca hanno dimostrato di essere ancora stanchi e provati dopo il ko di Milano. Friulani incontenibili in contropiede, un tiro svirgolato di De Paul si trasforma in un assist per Lasagna che porta in vantaggio i suoi al 12′. La Roma prova a reagire ma Mirante è bravo a negare la doppietta a Lasagna, poi le migliori occasioni le creano Cristante, che colpisce una traversa, e Under che impegna severamente Musso. Nella ripresa Roma a caccia del pari, con Smalling che va vicino al gol di testa, ma il contropiede dell’Udinese è devastante. Prima viene annullato il raddoppio di Teodorczyk per fuorigioco, poi ancora De Paul fa a fettine la difesa giallorossa e serve a Nestrorovski l’assist perfetto per lo 0-2. Il match si chiude con un altro gol annullato a Teodorczyk e una Roma ormai in bambola, a -12 dall’Atalanta nella corsa Champions, mentre l’Udinese rivede concretamente le possibilità di una salvezza tranquilla.

VIDEO ROMA UDINESE: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Paulo Fonseca non ha nascosto nel dopogara le difficoltà della Roma: “Rifarei le scelte che ho fatto. Non possiamo dimenticare che abbiamo tante partite. I calciatori che hanno giocato le ultime due non erano in condizione per giocare questa. Abbiamo cambiato, giocando con Under aperto per sfruttare gli uno contro uno, ma non siamo entrati bene in campo, abbiamo subito gol e dopo l’espulsione tutto si è complicato. Devo confessare che Kalinic ha fatto bene prima di ripartire e nel match col Cagliari. Inoltre ho pensato anche al match col Napoli, che è molto importante per noi. Dzeko e Kalinic sono calciatori diversi. Oggi Edin è entrato bene, ma ho fiducia anche in Kalinic“. Per il tecnico dell’Udinese, Gotti, la vittoria è una liberazione: “Ho avuto la percezione che la squadra sia cresciuta nel tempo, si sia mantenuta sana in un continuo processo di miglioramento. Questa vittoria mancava da troppo tempo. Il fatto di non vincere da tanto tempo era diventato un incubo per me. A volte una squadra ha bisogno anche del tonico del risultato per vedere che si è sulla strada giusta. Non è facile da capire che si è sulla strada giusta se i risultati non arrivano. Come De Paul, ritengo che anche Fofana sarebbe pronto per la Champions League o comunque vicino. Noi ora ci giochiamo l’annata calcistica nelle prossime tre partite.

VIDEO ROMA UDINESE: GOL E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA