Video/ Salernitana Empoli (2-4): highlights e gol. Debutto amaro per Colantuono

- Michela Colombo

Video Salernitana Empoli (risultato finale 2-4): highlights e gol della partita, valida nella nona giornata del campionato di Serie A 2021-22.

pinamonti empoli lapresse 2021 640x300
Video Empoli Fiorentina (Foto LaPresse)

Nella nona giornata di Serie A l’Empoli batte in trasferta la Salernitana un chiarissimo 4-2, tra le mura dell’Arechi. Nel giorno del debutto sulla panchina granata di Colantuono, la squadra campana finisce ancora KO, benché pure nel finale abbiamo provato a realizzare un’incredibile rimonta, senza però riuscirci fino in fondo. Raccontando delle prime emozioni del match va detto che al via, subito i toscani prendono in mano le redini del gioco e indirizzano la partita su binari a loro favorevoli: approfittando della difesa ben bassa dei rivali, il club di Andreazzoli va subito in pressione e tempo pochi secondi dal fischio d’inizio subito trova il gol con Pinamonti.

Il momento è favorevole e già all’11 di gioco i toscani trovano il bis per merito di Cutrone: la Salernitana è in totale confusione e  due minuti dopo per gli ospiti è tris con l’autogol di Strandberg, che devia il pallone indirizzato da Henderson. In ampio vantaggio gli ospiti abbassano i ritmi, pure tenendo in mano le redini del match. La Salernitana allora prova a aumentare di intensità, ma con scarsissimi risultati: Gondo e Kastanos non riescono a impensierire la difesa rivale, mentre i toscani approfittano delle ripartenze. Prima dell’intervallo è poker azzurro, ma solo su rigore: a firmarlo ci pensa Pinamonti, che poco prima aveva subito fallo da Strandberg.

IL SECONDO TEMPO

Rientrati in campo per il secondo tempo, puRe si ha subito l’impressione di assiste a un nuovo incontro: Colantuono cambia subito tre uomini e virato sul 4-3-1-2 la squadra campana pare maggiormente in equilibrio e molto più solida. L’Empoli invece torna in campo forse troppo rassicurato dal risultato sul tabellone: ne approfittano subito i granata, che prendono le redini del match e subito vanno a mettere in difficoltà la difesa rivale.

Al 48’ è subito gol per la Salernitana con Ranieri, ben innescato da Ribery, mentre pochi minuti dopo è autogol di Ismajli in favore dei padroni di casa per il 4-2. In emergenza Andrezzoli prova a cambiare qualcosa nel suo schieramento al fine di giocare un maniera più coperta e non lasciare spazio agli avversari, ma gli attacchi dei granata fanno parecchia paura. Pure la difesa azzurra resiste, e al triplice fischio finale è successo dell’Empoli per 4-2 contro la Salernitana.

IL TABELLINO

Salernitana (3-4-1-2): Belec; Aya (46′ Zortea), Strandberg, Jaroszynski; Kechrida (46′ Obi), Di Tacchio, Kastanos, Ranieri; Ribery; Simy (67′ Djuric), Gondo (46′ Bonazzoli). A disposizione: Fiorillo, Russo, Gagliolo, Delli Carri, Schiavone, Vergani. Allenatore: Colantuono

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic (46′ Tonelli), Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli (80′ Zurkowski); Henderson (72′ Stulac); Pinamonti (93′ La Mantia), Cutrone (72′ Bajrami). A disposizione: Ujkani, Hvalic, Fiamozzi, Viti, Asllani, Parisi, Mancuso. Allenatore: Andreazzoli

Arbitro: Doveri

Marcatori: 2′ Pinamonti (E), 11′ Cutrone (E), 13′ aut. Strandberg (E), 46′ Pinamonti (E), 47′ Ranieri (S), 55′ aut. Ismajli (S)

Ammoniti: Stojanovic (E), Haas (E), Ranieri (S), Marchizza (S)

CLICCA QUI PER IL VIDEO SALERNITANA EMPOLI,  da sky

© RIPRODUZIONE RISERVATA