Video/ Stati Uniti Cile (3-0): highlights e gol, Usa dilaganti (Mondiali)

- Alessandro Rinoldi

Video Stati Uniti Cile (risultato finale 3-0): highlights e gol della partita, valida per la fase a gironi dei Mondiali di calcio femminile 2019.

Stati uniti calcio femminile
Video Usa Olanda (LaPresse)

Al Parco dei Principi di Parigi la Nazionale femminile degli Stati Uniti supera le colleghe del Cile con un netto 3 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le statunitensi cercano subito di mettere la partita in discesa e, dopo aver colto un palo in apertura, passano in vantaggio all’11’ per merito della rete segnata da Lloyd. Le sudamericane si vedono annullare il gol del possibile pareggio quando l’assistente segnala la posizione di fuorigioco attivo da parte di Guerrero sulla punizione vincente battuta da Claudia Soto e finiscono col subire il raddoppio di Ertz al 26′, a causa del preciso colpo di testa arrivato sul corner battuto da Davidson. Quest’ultima regala poi il pallone a Lloyd per la doppietta che vale il tris sugli sviluppi di un altro calcio d’angolo al 35′. Nel secondo tempo il copione non cambia sebbene le nordamericane non vadano oltre il palo centrato da McDonald al 62′, la traversa colta da Lloyd al 72′ ed i tentativi di Press disinnescati in modo miracoloso da Endler al 58′ ed al 66′. Prestazione impalpabile per le calciatrici di Letelier, in difficoltà per quasi tutti i 90 minuti di gioco. I 3 punti conquistati permettono agli USA di salire a quota 6 nella classifica del girone F del Fifa Women’s World Cup mentre il Cile non si muove, rimanendo fermo a zero punti.

VIDEO STATI UNITI CILE: LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come gli Stati Uniti abbiano ampiamente meritato il successo finale, a cominciare dal possesso palla favorevole con il 68%, supportato dalla maggiore precisione nel fraseggio: l’84% contro il 67% con 475 su 566 e 147 su 220 appoggi completati. In fase offensiva spiccano sempre le ragazze di Ellis se si considera l’impressionante 26 a 1 nelle conclusioni tentate, delle quali 9 a 0 quelle indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la Nazionale statunitense è stata la squadra più scorretta a causa del 15 a 11 nel computo dei falli commessi e l’arbitro tedesco Riem Hussein ha estratto il cartellino giallo per 5 volte ammonendo rispettivamente Horan e Long da un lato, Lara, Huenteo e Galaz dall’altro.

IL TABELLINO

USA D-CILE D 3 a 0 (p.t. 3-0)
Reti: 11′, 35′ Lloyd(U); 26′ Ertz(U).
Assist: 26′, 35′ Davidson(U).
USA (4-3-3) Naeher; Krieger, Dahlkemper(82′ Sonnett), Sauerbrunn, Davidson; Brian, Ertz(46′ McDonald), Horan(59′ Long); Press, Lloyd, Pugh. All.: Ellis.
CILE (4-3-3) Endler; Galaz, Guerrero, Saez, Toro; Lara(89′ Pardo), Araya, Soto(46′ Paloma); Zamora, Urrutia(68′ Huenteo), Balmaceda. All.: Letelier.
Arbitro: Riem Hussein(G).
Ammoniti: 23′ Horan(U); 76′ Lara(U); 80′ Huenteo(C); 88′ Long(U); 90’+4′ Galaz(C).

VIDEO STATI UNITI CILE, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA