Video/ Udinese Cagliari (2-1): highlights gol. I Friulani tornano a vincere (Serie A)

- Stefano Belli

Video Udinese Cagliari (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita valevole per la 17^ giornata di Serie A. Quarta sconfitta in campionato per i casteddu di Maran.

Nestorovski Udinese gol lapresse 2019
I giocatori dell'Udinese (Foto LaPresse)

Il video con gli highlights e i gol di Udinese Cagliari 2-1 ci mostra il ritorno alla vittoria della squadra friulana allenata da Luca Gotti che saluta il 2019 con un sorriso, perché questi tre punti sono davvero importantissimi sia in ottica salvezza sia per il tecnico originario di Adria che potrebbe essere riconfermato anche per l’anno nuovo. Altro scivolone per i casteddu che vedono allontanarsi ulteriormente il quarto posto, due sconfitte che probabilmente ridimensionano le ambizioni degli uomini di Maran che a un certo punto avevano sperato – legittimamente – di poter lottare concretamente per un posto in Champions League. In attesa di Atalanta-Milan i sardi rimangono ai piani alti della classifica di Serie A e comunque andrà a finire sarà un campionato che ricorderanno a lungo. Alla Dacia Arena i padroni di casa partono forte anche se gli ospiti vanno a un passo dal vantaggio con Nainggolan che scheggia il palo, poco prima dell’intervallo l’Udinese sblocca la contesa con De Paul, autore di una prestazione superlativa e che si conferma un autentico valore aggiunto per i bianconeri, se mantiene la testa ben salda sulle spalle. Nella ripresa Joao Pedro (all’undicesimo centro stagionale) pareggia momentaneamente i conti facendo intravedere quella che poteva diventare l’ennesima rimonta del Cagliari, entusiasmo ben presto smorzato da Fofana che a cinque minuti dal novantesimo firma la rete decisiva. Nel recupero Pisacane si fa ammonire per la seconda volta lasciando i suoi in dieci, i sette minuti di extra-time concessi da Piccinini non bastano a cambiare il risultato che premia gli sforzi compiuti dagli uomini di Gotti, che possono andare in vacanza con uno stato d’animo differente da quello di queste ultime settimane.

LE DICHIARAZIONI

Il commento a caldo di Seko Fofana, centrocampista dell’Udinese, ai microfoni di Sky Sport: “Questa vittoria vale tantissimo sia per i tifosi che per il nostro presidente. Abbiamo attraversato un periodo molto difficile, vincere a ridosso del Natale è davvero significativo. Segnare con la fascia da capitano ha un sapore particolare, speciale. Le prossime due settimane saranno fondamentali per riposare e recuperare le energie, ci aspetta una seconda parte di campionato davvero impegnativa. Dobbiamo crescere giorno dopo giorno, oggi sono arrivati i tre punti e abbiamo creato tante occasioni, ma bisogna ancora migliorare su molteplici aspetti”. Non nasconde la delusione Rolando Maran per la quarta sconfitta in campionato di quella che con ogni probabilità è la sua miglior creatura da quando allena: “Peccato, non meritavamo di perdere, abbiamo avuto molte più occasioni dell’Udinese. Una volta raggiunto il pareggio abbiamo ripreso gol su una situazione casuale. Non è mai facile giocare qui comunque la squadra si è comportata bene senza farsi intimorire, cercando di fare la partita e di non subire passivamente le iniziative degli avversari. Ci tenevamo a riscattare la sconfitta di lunedì scorso, i ragazzi ce l’hanno messa ma non è bastato, pazienza”. Luca Gotti sente odore di riconferma e non può fare a meno di gongolare: “De Paul ha segnato un grandissimo gol, sicuramente è l’oggetto del desiderio di molti grandi club ma non mi occupo del mercato, spero solo che rimanga con noi il più a lungo possibile. Per oltre 70 minuti ho visto una gran bella Udinese che ha affrontato a viso aperto il Cagliari, a volte le partite si decidono su un episodio e la gente guarda solo il risultato dimenticando tutto il resto. Se Nainggolan invece del palo avesse infilato l’angolino o se il tiro di Fofana fosse uscito fuori a quest’ora staremmo parlando di tutt’altro”.

VIDEO UDINESE CAGLIARI, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA