Video/ Udinese Napoli (1-1): highlights e gol, altro stop per Ancelotti (Serie A)

- Alessandro Rinoldi

Video Udinese Napoli (risultato finale 1-1): gli highlights e i gol della sfida che si è giocata alla Dacia Arena. E’ la settima partita senza vittorie per i partenopei in Serie A.

napoli zielinski allan
Video Udinese Napoli, Serie A 15^ giornata (Foto LaPresse)

Ecco il video di Udinese Napoli, con highlights e gol della partita di Serie A per la 15^ giornata. Allo Stadio Friuli-Dacia Arena le formazioni di Udinese e Napoli non si fanno del male senza andare oltre un pareggio per 1 a 1. Nel primo tempo il ritmo della partita cresce lentamente sebbene entrambe le compagini non riescano mai a creare importanti azioni degne di nota. I bianconeri si propongono in zona offensiva con maggior efficacia rispetto agli azzurri ed il tiro alto di Fofana intorno al 26′ è il preludio al gol del vantaggio messo a segno dall’ottimo Lasagna al 32′, proprio su suggerimento dello stesso Fofana. Nel secondo tempo, sin dalle sue prime battute e con l’ingresso di Llorente al posto di un opaco Insigne, gli sforzi dei partenopei si intensificano, come dimostrato dagli spunti di Mertens e Fabian Ruiz. La squadra allenata dal tecnico Ancelotti ristabilisce quindi la parità al 69′ pareggiando con Zielinski, rapido nel farsi largo e calciare il pallone in maniera vincente avendo recuperato palla sulla trequarti con l’aiuto di Mertens. Nell’ultima parte della disputa, le giocate delle due squadre si rivelano troppo confusionarie e gli azzurri si vedono anche espellere con un rosso diretto Maksimovic da bordo campo intorno al 79′, reo di aver discusso in modo irregolare con il guardalinee ed essendo appena stato ammonito per la medesima ragione. Il punto conquistato in questa quindicesima giornata di campionato permette rispettivamente all’Udinese di salire a quota 15 nella classifica di Serie A mentre il Napoli raggiunge quota 21 punti.

VIDEO UDINESE NAPOLI: LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Napoli avrebbe potuto e dovuto raccogliere qualcosa in più rispetto a quanto sancito dal verdetto finale. I partenopei hanno fatto loro il possesso palla con addirittura il 64%, fattore questo supportato anche da una maggiore precisione nei passaggi: il 90% contro il 76% con 522 e 212 appoggi completati. I bianconeri hanno effettuato un maggior numero di recuperi, 70 a 52 dei quali 19 di Koulibaly, ma sono stati gli azzurri a distinguersi in modo particolare in fase offensiva con il 3 a 1 nelle occasioni da gol ed il 15 a 2 nelle conclusioni totali, delle quali 3 a 1 indirizzate nello specchio della porta, e senza dimenticare lo 0 a 2 nelle parate. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Udinese è stata la squadra più fallosa a causa del 20 a 15 nel computo dei falli commessi e l’arbitro Maurizio Mariani, della sezione di Aprilia, ha estratto il cartellino giallo per sette volte ammonendo rispettivamente De Paul, Fofana, Okaka da un lato, Mertens, Callejon, Maksimovic, poi subito espulso con un rosso diretto, e Mario Rui dall’altro.

IL TABELLINO

Udinese-Napoli 1 a 1 (p.t. 1-0)
Reti: 32′ Lasagna(U); 69′ Zielinski(N).
Assist: 32′ Fofana(U).
UDINESE (3-5-2) – Musso; Nuytinck, Ekong, De Maio; Stryger, De Paul(84′ Barak), Mandragora, Fofana, Ter Avest(74′ Pussetto); Lasagna(90′ Becao), Okaka. A disp.: Nicolas, Perisan, Sierralta, Opoku, Walace, Nestorovski, Teodorczyk. All.: Gotti.
NAPOLI (4-4-2) – Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne(46′ Llorente); Mertens, Lozano(61′ Younes). A disp.: Ospina, Karnezis, Maksimovic, Luerto, Hysaj, Elmas, Gaetano, Leandrinho. All.: Ancelotti.
Arbitro: Maurizio Mariani (Aprilia).
Ammoniti: 34′ De Paul(U); 35′ Mertens(N); 36′ Callejon(N); 60′ Fofana(U); 79′ Maksimovic(N); 82′ Okaka(U); 90’+1′ Mario Rui(N).
Espulsi: 79′ Maksimovic(N).



© RIPRODUZIONE RISERVATA