Vince Neil cade dal palco al concerto/ Video Cantante Motley Crue si rompe le costole

- Alessandro Nidi

Vince Neil, cantante della band Motley Crue, si è fratturato le costole dopo un’accidentale caduta dal palco durante un live nel Tennessee (video)

vince neil youtube 640x300
Vince Neil (YouTube)

Vince Neil, cantante dei Motley Crue, una delle band più popolari e apprezzati negli Stati Uniti d’America, si è reso protagonista di una brutta caduta dal palco durante una sua esibizione da solista in occasione del festival denominato “Monsters on the mountain” e tenutosi a Pigeon Forge, nello Stato a stelle e strisce del Tennessee. Il frontman, che ha compiuto 60 anni lo scorso 8 febbraio, non si è reso conto di essere troppo in bilico e si è sbilanciato, cadendo in avanti in maniera del tutto inaspettata e non riuscendo quindi a prepararsi ad attutire al meglio l’impatto con il suolo.

Come riporta in Italia “La Repubblica”, l’incidente si è verificato mentre Neil stava intonando “Don’t go away mad (Just go away)”, una delle hit del gruppo musicale di Los Angeles, risalente al 1989 e ancora in grado di fare cantare a squarciagola tutti gli appassionati del settore. Il bassista che era con lui in quel momento, Dana Strum, ha subito rivelato al pubblico presente come le condizioni dell’artista non fossero ottimali: “Vince si è rotto le costole nella caduta. Non riesce a respirare e dovrà fare ricorso ai medici”. A quanto filtra, il cantante non avrebbe voluto chiudere in anticipo la sua esibizione, ma sarebbe stato lo stesso Strum a esortarlo a sottoporsi alle cure sanitarie.

VINCE NEIL CADE DAL PALCO: “ATTUALMENTE È RICOVERATO IN OSPEDALE”

La voce dei Motley Crue è stata quindi immediatamente soccorsa nel backstage dell’evento, dove ci si è resi conto che sarebbero state necessarie le cure nosocomiali per consentirgli di recuperare da quello spiacevole incidente che l’ha visto sfortunato protagonista. TMZ , uno dei portali più aggiornati in materia di celebrità, ha riportato che Vince Neil si trova attualmente ricoverato in ospedale, ma sarebbe in buone condizioni di salute.

Intanto, ricorda “La Repubblica”, i Motley Crue hanno in programma un tour congiunto con Def Leppard, Poison e Joan Jett, che scatterà il prossimo 16 giugno da Atlanta, negli Stati Uniti: fortunatamente per Vince Neil, il tempo per una volta non è tiranno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA