Vincenzo De Lucia è ancora Barbara d’Urso/ Imitazione “choc” tra telecamere e luci

- Dario D'Angelo

Vincenzo De Lucia: l’imitatore, torna a vestire i panni di Barbara D’Urso da Mara Venier e lancia le sue esclusive “choc”

vincenzo de lucia domenica in 640x300
Vincenzo De Lucia, Domenica In

Anche oggi Vincenzo De Lucia ha indossato i panni di Barbara d’Urso con la sua “luce paschezzischima” portando in dono a Mara Venier ben tre telecamere nuove di zecca. Ovviamente non potevano mancare le “esclusive choc” lanciate dal bravissimo comico nei panni della nota conduttrice di Canale 5 che ha introdotto il periodo “orrendo” di Carlo Verdone – ospite in studio – parlando delle sue “tre carie”. Non poteva mancare “la canzone più copiata della settimana”, ovvero “Dolce Mara” sulle cui note De Lucia si è esibito facendo sorridere la padrona di casa di Domenica In.

L’imitazione di Vincenzo De Lucia è una delle più azzeccate e che già la scorsa settimana aveva fatto sorridere e divertire il pubblico da casa: “Questa settimana tutti hanno parlato di lui, sta avendo tantissimo successo!”, ha commentato la Venier. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

VINCENZO DE LUCIA TORNA A DOMENICA IN

Vincenzo De Lucia è ormai un componente fisso del cast di Domenica In. Mara Venier ha messo l’attore napoletano sotto la sua ala protettrice e le sue imitazioni, di settimana in settimana, riscontrano sempre maggior successo. Da Ornella Vanoni fino a – sette giorni fa la performance “col cuore” di Barbara D’Urso: il talento cristallino di Vincenzo De Lucia sta ottenendo finalmente l’agognato successo. Intervistato pochi giorni fa da SuperGuida TV, il giovane attore non ha nascosto il suo stato d’animo per questo momento di popolarità: “Sono molto contento perché è un successo che arriva dopo anni di gavetta e sacrifici. Preferisco rimanere però con i piedi per terra. La mia vita è cambiata davvero poco e non a caso faccio le stesse cose di prima”. Pochi giorni fa, dopo averlo visto all’opera da Mara Venier, è stata Barbara D’Urso in persona a complimentarsi con lui per la sua imitazione: “Confesso che quando si imita qualcuno c’è sempre la paura di urtare la sensibilità. Non tutti abbiamo la stessa autoironia e lo stesso senso dell’umorismo. Le imitazioni sono perlopiù esasperazioni di tratti caratteriali, di piccoli tic o di gestualità. Da uomo che imita le donne devo stare attento ad evitare scivoloni“.

VINCENZO DE LUCIA: “IMITAZIONE BARBARA D’URSO? UNA CHIAMATA L’HO RICEVUTA…”

Da donna intelligente, Barbara D’Urso sembra avere compreso invece il potenziale di Vincenzo De Lucia e sembra stare valutando una sua partecipazione nei suoi programmi, magari per ricambiare con l’imitazione della Venier: “Confesso che questa cosa è nell’aria. In questo momento collaboro con la Rai sia per “Domenica In” che per “Stasera tutto è possibile”. Posso dire però che ci sono stati dei contatti. Una chiamata l’ho ricevuta“. Proprio l’imitazione della D’Urso è stata quella che ha richiesto a De Lucia maggiore cura dei dettagli: “Tutte le imitazioni hanno una loro complessità perché presentano un’impostazione ben definita a livello di immagine. L’imitazione che ha richiesto più tempo a livello di trucco è stata quella di Barbara D’Urso perché lei ha anche un fisico avvenente. Ho voluto essere convincente“. De Lucia ha poi parlato del suo rapporto con Mara Venier: “Sono fan di Mara da quando ero bambino. A casa abbiamo sempre seguito la sua “Domenica in”. Prendendo in prestito ciò che ha detto una volta Panariello su Renato Zero, io prima di imitarla ho amato Mara alla follia. Tra di noi si è creato un rapporto molto sincero e materno che va al di là delle telecamere“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA