X Factor 2019, Auditions/ Giudici e diretta, tutti pazzi per Sofia in arte Kimono

- Valentina Gambino

X Factor 2019, diretta e anticipazioni prima puntata delle Auditions. Tutti pazzi per Sofia Tornambene in arte Kimono, ex concorrente di Sanremo Young

I giudici di X Factor 13
I giudici di X Factor 13

Si è conclusa la prima puntata di Auditions di X Factor 13, il talent show musicale condotto da Alessandro Cattelan su Sky Uno. La prima Auditions non ha regalato tanti talenti, fatta eccezione per Sofia Tornambene, nome d’arte Kimono che ha conquistato davvero tutti. A cominciare dai quattro coach Mara Maionchi, Malika Ayane, Sfera Ebbasta e Samuel dei Subsonica fino al pubblico da casa. Tutti pazzi per la giovane sedicenne di Civitanova Marche che alcuni ricorderanno per aver partecipato lo scorso anno alla prima edizione di “Sanremo Young”, il teen talent condotto da Antonella Clerici su Rai1. Una performance, sulle note di un suo brano inedito, che ha coinvolto tutti i giudici che, senza girarci troppo intorno, la mandano direttamente alla prossima fase dei BootCamp a Milano! (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Malika Ayane asfalta il concorrente Massimiliano di Paolo

La tredicesima edizione di X Factor 13 regala grandi sorprese con i quattro coach e i primi giovani talenti. Non mancano le polemiche come quella scoppiata per la performance di Luna Farina, ex concorrente di Sanremo Young, che ha deciso di presentarsi alle Auditions con il padre Francesco. La ragazza ha un gran voce, ma il duo non convince i giudici che la bocciano con quattro “sonori si” non accolti molto bene dal padre pronto ad auto eliminarsi per lasciar passare la figlia. Intanto le Auditions procedono con Renato che canta “Cupido” di Sfera Ebbasta, ma si torna a polemizzare con Massimiliano di Paolo che porta sul palco una terribile performance sulle note di un classico di Dawid Bowie. I coach sono clementi nei loro giudizi, ma è Malika Ayane ad essere quella più diretta: “meno diplomaticamente ti dico che non avresti dovuto. Un pò di senso del pudore, a volte non guasta!”.

Malika Ayana cita Mulan e conquista il pubblico dei social

Al via alla tredicesima edizione di X Factor 13! Ad aprire le danze è Mara Maionchi che dice “sono pronta”, ma è la nuova coach Malika Ayane a dare il via alla prima puntata di audizioni. “Che entri il primo concorrente” dice Malika visibilmente emozionata alla sua prima prova di giudice in un talent show. Il primo concorrente è un’artista di strada di Milano che ha deciso di giocarsi la grande occasione di XF13. E’ proprio Malika a chiedergli: “in un’epoca in cui tutti trasmettono la propria musica tramite internet, i social come mai hai deciso di esibirti per strada?” prima di lasciare spazio al giovane concorrente che conquista quattro si accedendo automaticamente ai Boot Camp. “Canti meglio te stesso degli altri, quindi ti sei perdona anche questo atteggiamento scontrosetto” precisa Malika, mentre per Sfera Ebbasta non ci sono dubbi: “grande grande grande, c’è poco da dire spacchi proprio”. Complimenti anche da Samuel dei Subsonica: “sei un’artista di strada, ma questa è la tua strada….sono contento che sei qui!”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Giudici e diretta, Sfera Ebbasta: “mi fate fare figuracce”

E’ tutto pronto per la prima puntata di X Factor 2019 dedicata alle audizioni. Come di consueto, durante le pause, i giudici si concedono un caffè, ma stavolta, non tutto è andato per il meglio. Come mostra un video pubblicato sul profilo Instagram ufficiale del talent show di Sky, infatti, Sfera Ebbasta ha provato a preparare un caffè senza, tuttavia, riuscirci. Il nuovo giudice di X Factor ha provato a capire quale fosse il problema fino a quando non si è accorto che, in realtà, non era stata attaccata la presa della corrente. “Qua però mi fate fare figuracce. Ragà io ho anche fatto l’elettricista”, dice nel video in questioni. Gli elementi per una nuova, trionfale stagione di X Factor ci sono tutti. Accanto all’ironia dei nuovi giudici ci sarà quella storica della veterana Mara Maionchi, pronta a guidare i suoi colleghi in questa nuova avventura. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

X Factor 2019: Anastasio e Achille Lauro primi ospiti

X Factor, ogni anno, regala al proprio pubblico grandi ospiti sia nella fase delle audizioni che dei live. Durante le puntate delle auditions, infatti, alcuni big della musica italiana, affiancano i giudici ufficiali nella scelta dei concorrenti. A chi toccherà il compito quest’anno? Secondo le prime indiscrezioni, tra i primi ospiti della nuova edizione di X Factor dovrebbero esserci due artisti molto amati dai giovanissimi. Il primo ha conquistato le luci della ribalta vincendo proprio la scorsa edizione del talent show ovvero Anastasio e l’altro, Achille Lauro, dopo aver partecipato al Festival di Sanremo, sta collezionando un successo dopo l’altro. Saranno, dunque, loro i primi ospiti della nuova edizione del talent show musicale più famoso e amato dal pubblico? Salvo colpi di scena, pare proprio di sì (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

X Factor 2019: meccanismo duro per i concorrenti

Vita dura per gli aspiranti concorrenti di X Factor 2019 che sperano di riuscire a conquistare la fiducia di Mara Maionchi, Malika Ayane, Sfera Ebbasta e Samuel dei Subsonica. Se fino allo scorso anno erano sufficienti tre per accedere ai bootcamp, quest’anno per avere tale certezza sarà necessario ottenerne quattro. Con tre sì, infatti, gli aspiranti concorrenti rischiano di tornare a casa. Il nuovo meccanismo del talent show prevede che, al termine delle audizioni, i quattro giudici si riuniscano in una località segreta per scegliere, tra gli artisti che hanno ricevuto tre sì, quelli che meritano di accedere ai bootcamp. Fino alle scelte finali, dunque, tutti i concorrenti vivranno su un filo spinato. Riuscire a conquistare un posto tra quelli disponibili per i live sarà davvero dura. Chi, dunque, dimostrerà di avere l’x factor per tentare la straordinaria avventura sul palco del talent? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

X Factor 2019: “sarà un’edizione di classe”

X Factor 2019 prende il via oggi su Sky e sarà la nona edizione per Alessandro Cattelan che ha saputo tenere le redini del programma in questi anni tenendo a bada concorrenti e giudici. Anche questa sera si ritroverà davanti i magnifici quattro che dovranno individuare i talenti gusti per questa edizione e portarli dritti alla media ovvero alla vittoria. In particolare, Maika Ayane, Sfera Ebbasta, Samuel dei Subsonica e Mara Maionchi saranno i giudici che accompagneranno Cattelan in questa nuova edizione ma questo non sembra spaventarlo visto che lui stesso ha riferito: ““È la mia nona edizione e la giuria di #XF13 mi piace molto. Sono molto belli da vedere!”. Altra storia la Ayane che della nuova edizione ha spiegato: “Sarà un’edizione di classe con il gusto e il talento della nostra”. Come andrà a finire? Avremo modo di scoprirlo, fino ad allora dovremo scoprire come inizierà questo nuovo percorso. (Hedda Hopper)

X Factor 2019: riparte da Mara Maionchi, anticipazioni prima puntata Auditions

Tutto pronto per X Factor 2019, compresa la rivoluzione dietro il bancone dei giudici. Per la tredicesima edizione ancora una volta condotta da Alessandro Cattelan, la giuria è stata quasi totalmente rinnovata. Resta in pole position Mara Maionchi, presente già da parecchie edizioni. Al suo fianco siederanno anche: Malika Ayane, Sfera Ebbasta e Samuel dei Subsonica. Dopo le iniziali fasi dedicate ai casting, che hanno coinvolto circa 40.000 persone, provenienti dall’Italia e dall’estero, in onda dal Pala Alpitour di Torino andranno in scena le Auditions, “spalmate” nei primi tre appuntamenti televisivi a partire da oggi, dalle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455). L’appuntamento sarà sempre disponibile anche on demand, visibile su Sky Go – su smartphone, tablet e Personal Computer, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea – e in streaming su NOW TV. In chiaro inoltre, anche su TV8 nella prima serata di venerdì 13. Ospiti speciali delle puntate dedicate alle Auditions: Achille Lauro e il vincitore della scorsa edizione di X Factor, il rapper Anastasio.

X Factor 2019: le novità della tredicesima edizione. I quattro sì…

Tra le novità di questa tredicesima edizione di X Factor anche un nuovo meccanismo: chi, al Pala Alpitour di Torino, otterrà 4 sì, avrà istantaneamente l’ingresso alla fase successiva del programma, quella dedicata ai Bootcamp; per chi riceverà 3 sì, invece, l’ostacolo di una nuova selezione passa dal giudice di categoria, che sulla base dei posti rimasti ancora vacanti, rivedendo le esibizioni delle Auditions, dovrà decidere ci vuole promuovere. Dopo le Selezioni, la fase dedicata ai Bootcamp (il 3 e il 10 ottobre) andrà in onda dal Mediolanum Forum di Assago (Milano). Durante quella occasione, con il solito meccanismo delle 5 sedie da colmare per ogni categoria, il quartetto di giudici dovrà scegliere i 20 migliori talenti che agguanteranno appieno la prossima fase dedicata agli Home Visit. In quella occasione, questa penultima fase prima dei Live avverrà, per la prima volta nella storia di X Factor, davanti a un pubblico che decreterà chi dovrà passare all’importante fase successiva.

Categorie e i Live di X Factor 2019

Dopo gli Home Visit, i dodici finalisti che accederanno all’ultima fase dedicata ai Live, saranno divisi nelle abituali categorie: Under Donne, Under Uomini, Over 25 e Gruppi, ognuno seguito dal proprio giudice. L’appuntamento di X Factor 2019 dedicato alla musica dal vivo, partirà ufficialmente il prossimo 24 ottobre. Ma quali saranno tutti gli appuntamenti televisivi del talent show più atteso della stagione? Eccoli a seguire. Le Audizioni saranno così suddivise: 12 – 19 – 26 settembre; Bootcamp 3 e 10 ottobre; Home Visit 17 ottobre. In ultimo, l’appuntamento con i Live a partire dal 24 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA