X FACTOR 2021, PAGELLE SEMIFINALE/ Manuel Agnelli vs Emma e l’annuncio dei finalisti

- Mirko Bompiani

Le pagelle della semifinale dei Live di X Factor 2021: eliminato Erio, in finale ci vanno gIANMARIA, Baltimora, Fellow e i Bengala Fire, lo scontro tra Manuel Agnelli e Emma Marrone e…

x factor 2021 pagelle
I Bengala Fire a x Factor 2021 (foto: Sky)

Serata movimentata alla semifinale di X Factor. Dopo l’eliminazione di Erio, sono volati stracci tra Manuel Agnelli e Emma Marrone. Manuel ha attaccato i suoi compagni di viaggio per non aver protetto il suo cantante: “E’ stato un fallimento per me, la trasmissione e tutto il tavolo in particolare. Era una sensibilità che andava protetta. Lui è rimasto introverso e come al solito non ha funzionato in tv, ma non voglio fare confronti con Baltimora che meritava la finale. Io voglio concentrarmi sul personaggio Erio, il suo era un percorso che qua dentro non si era mai visto”. Emma però non ci sta e lo attacca: “Il primo a doverlo proteggere dovevi essere tu. In quarta puntata hai fatto il suo nome e ora non ti appellare a noi. Io le sue scelte coraggiose le ho esaltate e l’ho protetto”. Lo scambio di accuse tra i due prosegue tanto che Manuel Agnelli rincara la dose e aggiunge: “Non sei la protagonista dei miei pensieri”. La penultima puntata di X Factor ha finalmente i suoi finalisti: sono Baltimora del roster di Hell Raton; gIANMARIA del roster di Emma; i Bengala Fire del roster di Manuel Agnelli e Fellow del roster di Mika. Durante la semifinale, i colleghi hanno salutato anche Morgan in occasione dell’esibizione dei Baltimora. Mika, che proprio a X Factor si era esibito con Morgan sulle note di “Altrove” gli ha rivolto un saluto riconoscendo la difficoltà di un brano difficilissimo da fare proprio. Un piccolo omaggio a un artista che ha scelto di scendere sulla pista di Ballando con le Stelle ma che, nel bene e nel male, ha impresso nel programma la sua riconoscibilissima impronta. Erio rimane la proposta più originale, spiazzante, coraggiosa degli ultimi anni. Speriamo riesca a sopravvivere anche fuori il meccanismo del talent (agg. di Giulia Bertollini)

X FACTOR 2021: ELIMINAZIONE CHOC, ERIO FUORI DALLA FINALE

La semifinale di X Factor 2021 è giunta alla fine ed è tempo di pagelle e di bilanci. Come ormai ben sappiamo, è stato eliminato Erio: a un soffio dalla finalissima, l’artista della squadra di Manuel Agnelli è stato bocciato dagli altri tre giudici, che hanno preferito salvare Baltimora. Oltre all’appena citato concorrente della squadra di Hell Raton, in finale troveremo gIANMARIA, Fellow e i Bengala Fire.

Non sono mancati i momenti di tensione al tavolo dei giudici di X Factor 2021, basti pensare al rovente botta e risposta tra Emma e Manuel Agnelli, ma è arrivato il momento delle valutazioni dei cinque artisti che si sono esibiti questa sera in una doppia manche ricca di adrenalina, dolcezza e emozioni…

X FACTOR 2021, LE PAGELLE: BENGALA FIRE AL TOP

Entriamo nel dettaglio di questa semifinale di X Factor 2021 con le pagelle. Iniziamo dai migliori di questa serata a nostro avviso, ovvero i Bengala Fire: la band del team di Manuel Agnelli merita un bel 9. Il gruppo guidato da Mario ha stregato tutti con il duetto con Motta sulle note del brano Del Tempo Che Passa La Felicità, al punto da far ricredere anche Mika. Benissimo anche la prova della seconda manche, ovvero un mash-up di due super hit rock: Sunny Afternoon deu The Kinks del 1967, e Chelsea Dagger dei The Fratellis. Subito dietro troviamo gIANMARIA, uno dei talenti più cristallini di questa edizione: il giovane cantautore del tema di Emma merita un 8: toccante il duetto con Samuele Bersani sulle note di Spaccacuore, ricca di passione invece la performance in Alexander Platz di Milva.

Continuiamo a ripercorrere questa semifinale di X Factor 2021 e le nostre pagelle chiamano adesso in causa Baltimora e Erio, entrambi con un bel 7: il talento della squadra di Mika ha brillato nel duetto con Fulminacci in Resistenza, mentre ha perso qualche punto nella cover di Altrove di Morgan, totalmente svuotata di senso. Erio, eliminato tra le polemiche, ha pagato un duetto non entusiasmante con La rappresentante di Lista in Amare, ma si è rifatto nella seconda manche con la bellissima Street Spirit (Fade Out) dei Radiohead. Chi non ha convinto assolutamente è Fellow, che merita un 5: l’artista del team di Mika se l’è cavata anche bene nel duetto con Benjamin Clementine, ma purtroppo ha rovinato un brano bellissimo come Dog Days Are Over di Florence + The Machine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA