ZUCCHERO “STAR IN THE STAR”, CHI E?/ Sempre più Adriano Pappalardo ma…

- Matteo Fantozzi

Chi è Zucchero di “Star in the star”? A guardare la fisicità si pensa ad Adriano Pappalardo, ma sarà veramente lui? Tutti gli indizi per la punta

Francesca Mozer, compagna Zucchero

Zucchero si esibisce a Star in the Star e sembrano crescere le possibilità secondo cui dietro il travestimento ci sia Adriano Pappalardo. I giudici ne sono convinti, ma non hanno ancora la sicurezza che sotto il costume ci sia effettivamente il settantaseienne pugliese. Dalle movenze sembrerebbe proprio lui, ma anche dalla voce. Quando canta il cavallo di battaglia emergono ulteriori indizi a conferma. “Con questa canzone finì quasi ultimo poi diventò una hit”, spiega il finto Zucchero quando presenta Donne. Sarà davvero Adriano Pappalardo dentro il costume? Nel caso in cui perdesse la sfida col finto McCartney, il concorrente dovrà svelare la sua identità. Vedremo se i giudici ci avranno azzeccato o meno… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Chi potrebbe imitare Zucchero a “Star in the star”?

Nella trasmissione Star in the star non sono tanti i concorrenti che somigliano a Zucchero per struttura fisica e vocalità. Non è un’impresa difficile, ma è necessario essere dotati di alcune caratteristiche particolari, come la prestanza fisica e il timbro. Il personaggio più adatto è Adriano Pappalardo, il quale possiede un’altezza e doti vocali simili. La voce graffiante di Pappalardo potrebbe davvero essere confusa con quella di Zucchero.

L’artista è stato tante volte imitato in Tale e Quale Show, nell’edizione del 2020 è stato Luca Ward a esibirsi nel brano Senza una donna, suscitando il parere favorevole dei giudici. Filippo Bisciglia nel 2018 ha cantato X colpa di chi, con un risultato non molto lodevole. Anche il comico Sergio Friscia si è trasformato in Zucchero e in quel caso è stata l’ironia l’arma vincente.

Zucchero, la sua carriera e caratteristiche fisiche: indizi importanti per scovar l’imitatore a “Star in the star”

Zucchero è il più grande blues man italiano, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, ha avuto il privilegio di duettare con grandi artisti internazionali grazie alla particolarità della sua voce graffiante. La vocalità di Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, evoca i più grandi interpreti della black music. Spaziando dal blues, al soul, al pop l’artista è riuscito ad ottenere un successo straordinario in tutto il mondo e il suo tratto distintivo, oltre al timbro vocale, è l’ironia con cui si approccia a tutti i generi. Non solo rhythm and blues ma anche le ballate più soft, la sua è una musica che cattura il pubblico più disparato.

Zucchero è di media statura e possiede un peso corporeo che varia anche se la sua forma fisica è sempre ben esaltata dal look che adotta da sempre. Si potrebbe definire iconico nel modo di vestire, il suo abbigliamento sempre curato è uno dei motivi del suo successo. Ama lo stile pratico e casual, ricercato e trasandato insieme. L’accessorio a cui non può rinunciare è il cappello. Possiede una svariata quantità di copricapi, infatti, li indossa sempre, non solo durante i concerti e apparizioni tv, ma anche nel suo quotidiano. Gli occhiali scuri e la giacca sono gli altri elementi inconfondibili del suo stile. Zucchero è un vero animale da palcoscenico, ama muoversi e trascinare il suo pubblico, non è mai fermo sul palco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA