BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TOBIN TAX/ La "follia" europea ci costerà 15 miliardi

Pubblicazione:domenica 18 maggio 2014

Infophoto Infophoto

Caro direttore,

ci risiamo: per l’ennesima volta spunta fuori la Tobin Tax europea. Naturalmente prima delle elezioni del 25 maggio! Sembra proprio che il populismo e la demagogia siano il regno della politica europea degli ultimi anni. Forse i politici pensano di farsi vedere “forti” con coloro che ritengono i responsabili della crisi, ossia la finanza. Ma nel fare questo colpiscono (consapevolmente) il piccolo risparmiatore, che con quella crisi non ha niente a che fare! E che continua a pagare solo e sempre nuove imposte. In Italia, ad esempio, aumenteranno quelle sul risparmio. Chissà cosa accadrà quando tutti cominceranno a riflettere su chi sia il vero responsabile della crisi di un Paese, ossia la politica: cosa succederà a quel punto? Si comincerà a mettere qualche testa sulla ghigliottina, come accadde in Francia verso la fine dell’Ancien Regime?

Può darsi che alla fine la Tobin Tax non si farà, o quanto meno è ciò che mi auguro per il bene di tutti; ma se si facesse sarebbe l’ennesima beffa concertata dalla burocrazia che domina questa Europa. Guaio più grosso è che la prova dei danni derivanti dall’applicazione di una tassa che in Italia ha forti profili di incostituzionalità (ma a nessuno pare fregare molto di questo), deriva dai paesi che l’hanno applicata negli anni ‘80. La Svezia, ad esempio (ma lo abbiamo ripetuto una miriade di volte), è la prima ad avere rinunciato alle richieste della Commissione europea sulla Tobin, perché si è resa concretamente conto di quanto essa l’abbia danneggiata nel momento in cui fu applicata.

Noi oggi abbiamo a che fare con un Presidente del consiglio non eletto che si arroga il diritto di aumentare l’imposta sulle rendite finanziarie (in pochi anni +110%!) per “uniformarle” a quelle europee, ma che non uniforma il sistema agli altri paesi, i quali (per la stragrande maggioranza) non hanno applicato alcuna Tobin sui loro mercati.

Vogliamo parlare poi di quanto introitato finora dal Governo italiano grazie alla Tobin Tax? Esattamente la cifra che noi di IFMAdvisor avevamo detto: loro si aspettavano oltre il miliardo, noi avevamo comunicato una cifra attorno ai 250 milioni di euro… e così è stato! Ma c’è da aggiungere molto di più: vogliamo parlare di quanto perduto in termini di gettito (che controbilancia quei 250 milioni incassati) da coloro che sono andati via dall’Italia per colpa di questa stupida tassa? Io ne sono l’esempio lampante, portando il mio capitale e la mia conoscenza altrove. Niente più Capital Gain, niente più Tobin: in tutto si stima che abbiano perduto un gettito di oltre 169 milioni di euro.


  PAG. SUCC. >