BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IPO ENAV/ Al via l’Opv per l’approdo in Borsa: forchetta di prezzo azioni e lotto minimo

Pubblicazione:lunedì 11 luglio 2016

Lapresse Lapresse

IPO ENAV, AZIONI VERSO LA BORSA CON OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA Ha preso il via oggi l’Ipo di Enav, che si concluderà il 20 luglio. Il Tesoro italiano ha quindi deciso di mettere sul mercato il 42,5% della società che si occupa del controllo del traffico aereo italiano. Quota che potrà salire fino al 46,6% nel caso venga esercitata integralmente l’opzione greenshoe. Il 90% delle azioni in vendita sarà riservata agli investitori istituzionali, mentre il 10% sarà riservato al pubblico indistinto e ai dipendenti di Enav. La forchetta di prezzo è compresa tra 2,9 e 3,5 euro ad azione e il lotto minimo per la sottoscrizione è pari a 1.000 azioni. Per i dipendenti è previsto un lotto di 500 azioni. Esistono poi un lotto intermedio (5.000 azioni) e un lotto maggiorato (10.000 azioni). Complessivamente verranno messe in vendita 230 milioni di azioni, che potranno arrivare a 252,6 milioni in caso di opzione greenshoe. È previsto anche un “bonus” per chi conserverà le azioni per 12 mesi: un'azione gratuita per ogni 20 assegnate nell’ambito dell’offerta pubblica. Lo Stato dovrebbe incassare da questa operazione fino a 884 milioni di euro.



© Riproduzione Riservata.