AUTORI / Daniele Gigli

Daniele Gigli, nato a Torino nel 1978, è archivista documentalista e consulente di comunicazione. Ha pubblicato un libro a quattro mani su filosofia della comunicazione e architettura dell'informazione, diverse traduzioni da T.S. Eliot, e tre libri di versi. L'ultimo di questi, "Fuoco unanime", è del 2015. Daniele Gigli, born in Turin in 1978, he works in the field of cultural heritage as an archivist and and has a PhD in Comparative Literature. He has published books of poetry Fisiognomica (Physiognomy) and Presenze (Presences) (2008), as well as some translations of TS Eliot. He collaborates with “Catholic Studies”, and directs the Locanda del Re Pescatore, an organization that works in the field of the cultural promotion and dissemination of poetry. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI