Abiti Sanremo 2020 seconda serata/ Vestiti e stilisti: Sabrina Salerno incanta il web

- Silvana Palazzo

Abiti Sanremo 2020, seconda serata: le curiosità su look, vestiti e stilisti: Laura Chimenti ed Emma D’Aquino promosse, Sabrina Salerno incanta…

chimenti amadeus daquino Sanremo 640x300

Terzo cambio look per le vallette Laura Chimenti ed Emma D’Aquino. La prima ha raggiunto il centro del palco indossando un abito lungo color rosa cipria, con spalle scoperte e corpetto di chiffon graffato, con plissettatura nella gonna. Per la D’Aquino, invece, abito lungo firmato Antonio Grimaldi in raso di seta, color crema. La gonna presentava un grande gioco di sovrapposizioni. Il tutto rifinito con un bellissimo coprispalle di paillettes. Anche in questo caso i social approvano, anche se i commenti stentano a giungere, complici le tempistiche dilatate della puntata. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

ABITI SANREMO 2020 SECONDA SERATA: APPREZZATO IL SECONDO CAMBIO

Cambio look per le tre vallette della seconda serata del Festival di Sanremo 2020Sabrina Salerno ha rubato letteralmente la scena, indossando un tailleur pantalone bianco, con ampi revers tempestati di paillettes e sottogiacca in seta nero, con ampia scollatura che ne ha posto in risalto il generoso décolleté. Laura Chimenti, invece, si è presentata con un abito sbracciato in tulle nero con paillettes. Decisamente elegante la giornalista del Tg1, al pari della sua collega Emma D’Aquino: per lei un monospalla di colore neutro, con un corpetto in tulle dall’effetto “vedo-non-vedo”, impreziosito da estesi ricami di cristalli. Anche in questo caso i social network approvano, sottolineando soprattutto la bellezza della Salerno, che “sembra non soffrire del tempo che passa”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

SABRINA SALERNO SUI SOCIAL È PATRIMONIO UNESCO

Ingresso in scena al Festival di Sanremo 2020 anche per la terza valletta della serata, Sabrina Salerno. La cantante indossa un lungo tubino nero con corpetto in paillettes e maniche in tulle, caratterizzato da una profonda scollatura che ne esalta il décolleté e un vistoso spacco laterale, che pone in evidenza le sue gambe. Piccolo incidente per lei mentre scendeva le scale: il tacco della scarpa sinistra è rimasto incastrato fra gli scalini e si è reso necessario l’intervento di Amadeus per liberare la povera Sabrina Salerno, che poco dopo ha confessato di avere un crampo al piede. Outfit promosso sui social, con i maschietti che non hanno esitato a definire la donna “patrimonio dell’Unesco”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

LAURA CHIMENTI ED EMMA D’AQUINO PROMOSSE

Grandi applausi per l’ingresso in scena di Laura Chimenti ed Emma D’Aquino nella seconda serata del Festival di Sanremo.  La prima indossava un abito di Sylvio Giardina dalla linea affusolata e in velluto nero e organza bianca ricamata a mano a motivo geometrico. La seconda, invece, si è presentata con un abito di Antonio Grimaldi color écru. Un abbigliamento apprezzato sui social network, dove è stata esaltata anche l’acconciatura. In un tweet, ad esempio, si legge: “A loro due invidio l’hair stylist del Tg1 quando vanno in onda con i capelli mossi, se ci provo io mi escono i boccoli di Maria Antonietta”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

ABITI SANREMO 2020 SECONDA SERATA: LAURA CHIMENTI PUNTA SU…

Laura Chimenti si prepara a salire sul palco dell’Ariston e sfoggiare uno stile elegante e molto femminile. Per la giornalista/conduttrice del TG1, è la prima volta al festival di Sanremo e nel corso della seconda serata indosserà due abiti firmati Sylvio Giradina e uno Fendi. Il primo in velluto nero e organza bianca, il secondo è un bustier con gonna plissettata. Una sorpresa, invece, per il terzo. La Chimenti ha poi anticipato che: «Porterò a Sanremo il mio essere donna e madre di tre figli. Tra noi “donne del Festival” c’è un bellissimo senso di solidarietà. Tutte le ultime sere, prima di andare a letto, ho sentito al telefono Emma. Ci siamo riscoperte amiche, oltre che colleghe». La femminilità sarà comunque il comun denominatore delle “vallette” di questa seconda serata del Festival di Sanremo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ABITI SANREMO 2020 SECONDA SERATA: SABRINA SALERNO SENZA TACCHI?

Tre cambi d’abito per Laura Chimenti, Emma D’Aquino e Sabrina Salerno che accompagneranno Amadeus durante la seconda serata del Festival. Per quanto riguarda proprio la Salerno, sono ancora pochi i dettagli sul look che porterà sul palcoscenico dell’Ariston stasera. “Non vorrei mettere i tacchi alti ma i Camperos, gli stivali texani… Le scale con i tacchi a spillo? Ho paura”, ha confidato qualche tempo fa al programma radiofonico ‘Un giorno da pecora’ la showgirl. D’altronde Sabrina Salerno ha già calcato quel palco nel 1991 con Jo Squillo. In quell’occasione ha indossato un due pezzi laminato portando in scena la ben nota canzone “siamo donne, oltre le gambe c’è di più’. Non è dunque da escludere che sia pronta a stupire anche questa sera per questo atteso ritorno a Sanremo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ABITI SANREMO 2020 SECONDA SERATA: AMADEUS E VALLETTE

Non sono mancate le sorprese al Festival di Sanremo 2020 per quanto riguarda gli abiti nella prima serata. Ce ne aspettiamo anche stasera, anche se sarà dura battere il colpo di scena offerto da Achille Lauro… Oggi Amadeus per la seconda serata non avrà al suo fianco Diletta Leotta e Rula Jebreal, ma Emma D’Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno. Non ci sono ancora certezze sulle due giornaliste, ma pare che avranno tre cambi d’abito. Una cosa è certa: il loro stile rispecchierà il loro modo di essere e vestire a livello quotidiano, quindi non verranno snaturate. La cantante e showgirl invece non si è sbilanciata sul look. Passiamo agli stilisti: Emma D’Aquino vestirà Antonio Grimaldi e proporrà colori molto sobri. Le scarpe sono Salvatore Ferragamo, i gioielli invece Chopard. Laura Chimenti invece avrà due vestiti di Sylvio Giardina. Uno, dalla linea affusolata, è in velluto nero e organza bianca ricamata a mano a motivo geometrico. L’altro è un abito bustier con ventagli di tulle drappeggiati e un’ampia gonna in plissé con la sovrapposizione dei colori nude e lilla che sfumano nel rosa antico. L’altro invece di Fendi. Per quanto riguarda le scarpe, saranno Aquazzurra, mentre i gioielli Bulgari.

ABITI SANREMO 2020 SECONDA SERATA: I CANTANTI

Passiamo ora ai cantanti. C’è grande attesa per Levante, che ama giocare con la moda. Per questo debutto al Festival di Sanremo si è affidata a Marco De Vincenzo, che per l’occasione ha disegnato quattro abiti. C’è mistero su Elettra Lamborghini, una delle più attese. Sarà esplosiva come sempre o ci stupirà con sobrietà? Lei ha annunciato a Repubblica di voler fare «un salto di qualità» per quanto riguarda lo stile. Non si sono sbilanciate sul look e gli abiti anche Tosca e Giordana Angi. La quota eccentricità, dopo Achille Lauro, potrebbe crescere con Junior Cally, per il quale la stylist Floriana Serani ha pensato un look elegante e distopico, monocromatico. Non si sa nulla invece sulla maschera. Francesco Gabbani invece è passato da Daniele Alessandrini ad Emporio Armani con la regia della stylist che l’anno scorso si è occupata di Mahmood, cioè Susanna Ausoni. Emporio Armani anche per Enrico Nigiotti. Il rocker Piero Pelù invece ha scelto abiti Tom Rebl e accessori di Manuel Bozzi. Ci aspettiamo sorprese anche dai Pinguini Tattici Nucleari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA