Al Bano Carrisi, ex Romina Power/ Il cantante: “tra me e lei è scesa la notte”

- Emanuele Ambrosio

Al Bano Carrisi è l’ex marito di Romina Power, la cantante con cui ha avuto quattro bellissimi figli. Poi la fine: “abbiamo avuto un gran bel passato insieme”

Al Bano
Il cantautore Al Bano

Al Bano Carrisi è l’ex marito di Romina Power, la cantante ospite di “Canzone Segreta” su Rai1. Un grandissimo amore quello che ha legato i due che per tantissimi anni hanno fatto coppia fissa sia sul palcoscenico che nella vita privata. Un matrimonio suggellato anche dalla nascita di quattro figli e tantissimi successi nel mondo professionale, ma all’improvviso Al Bano e Romina hanno deciso di prendere strade diverse.  “Nel 1996 ha scelto la sua vita – ha dichiarato il cantante di Cellino San Marco parlando del rapporto con la ex moglie -. Abbiamo avuto un gran bel passato insieme, poi è scesa la notte. Tutti pensavano che da uomo del Sud quale sono non avrei mai potuto rifarmi una vita: io invece me la sono rifatta come era giusto accadesse, e ne sono orgoglioso”.

Nella vita di Al Bano è entrata Loredana Lecciso con cui ha avuto altri figli senza però arrivare al matrimonio. “Tra me e lei è scesa la notte” ha rivelato Al Bano ricostruendo la storia d’amore con Romina Power che ha subito una brusca frenata d’arresto quando nel 1993 la loro figlia Ylenia Carrisi scompare in America. Un dramma che ha segnato la coppia e la vita di entrambi che, a distanza di tantissimi anni, non hanno mai perso la speranza di ritrovarla.

Al Bano Carrisi e la campagna pro vaccino anti-covid

Al Bano Carrisi è uno dei cantanti più amati dal pubblico italiano. La sua voce ha emozionato milioni di persone e diverse generazioni e in questi giorni il cantante ha deciso di lanciare un vero e proprio appello a favore del vaccino contro il Coronavirus. Il cantante di Cellino San Marco dalle pagine di Ansa.it si è congratulato per il raggiungimento del 75% della copertura vaccinale della popolazione invitando chi non l’ha ancora fatto a vaccinarsi.

“L’unica controindicazione che ho trovato è non vaccinarsi. Il vaccino è la salvezza dell’umanità” – ha detto il cantante che ha proseguito dicendo – “dai dati in possesso della Asl ho saputo che c’è un 5% di miei coetanei che è restio a vaccinarsi, addirittura un 18% dei 50-59enni che è in ritardo col vaccino, il 10% dei 60-69enni e il 6% dei 70-79enni ancora non vaccinati. Vacciniamoci, solo così potremo salvarci”. “La vita va vissuta e non bisogna farsi schiavizzare dal Covid. Dobbiamo vincere noi. Vacciniamoci”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA