Albe e Serena Carella, primo incontro dopo Amici 21/ Galeotto Verissimo e…

- Stella Dibenedetto

Albe e Serena Carella si rivedono dopo la finale di Amici 21: per la giovane coppia, galeotta è stata l’intervista rilasciata a Verissimo.

Albe e Serena Amici 21
Albe e Serena, Amici 21

Albe e Serena Carella, incontro dopo la finale di Amici 21

Albe e Serena Carella si sono conosciuti, piaciuti e innamorati nella scuola di Amici 21. Il cantante e la ballerina hanno avuto la fortuna di condividere l’intero percorso. Sia Serena che Albe, infatti, sono riusciti ad arrivare in finale. Se è stato il primo a dire addio al sogno di vincere perdendo contro Sissi, Alex e Luigi Strangis che ha poi alzato la coppa della vittoria, Serena ha salutato tutti dopo la sfida con Michele. Nonostante non abbiano vinto, l’esperienza per la ballerina e il cantante è stata importante sia per la loro crescita professionale che umana.

Giorno dopo giorno, il sentimento nato è diventato sempre più forte. Nella scuola, infatti, hanno festeggiato sei mesi di fidanzamento, ma dopo la finale di Amici 21, la coppia si è dovuta separare per qualche giorno dopo aver condiviso tutto per tanti mesi. Conclusa la finale di Amici 21, i due ex allievi della scuola di Maria De Filippi, sono tornati dalle rispettive famiglie, ma oggi hanno finalmente avuto la possibilità di rivedersi.

Albe e Serena Carella si rivedono a Verissimo

Sabato 21 maggio, Silvia Toffanin, nella nuova puntata di Verissimo, ospiterà i finalisti di Amici 21. Nel salotto del programma del sabato pomeriggio di canale 5 si racconteranno Sissi, Albe, Serena, Alex, Luigi e Michele. Proprio l’intervista a Verissimo è stata l’occasione per Albe e Serena per rivedersi dopo la finale di Amici 21.

A pubblicare il primo selfie da coppia è stato Albe tra le storie del proprio profilo Instagram. Nessun post e nessuna storia, almeno per il momento, da parte di Serena che, durante la finale di Amici 21 ha vinto la borsa di studio di un anno per studiare in una delle scuole di danza più prestigiose negli Stati Uniti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA