Alda D’Eusanio non è squalificata/ Televoto flash al GF Vip: “Deciderà il pubblico”

- Alessandro Nidi

Alda D’Eusanio potrebbe essere squalificata dagli autori del Grande Fratello Vip 2020 per la frase razzista. Contro di lei è insorto tutto il web e non solo!

alda deusanio facebook 640x300
Alda D'Eusanio

Nessuna squalifica per Alda D’Eusanio al Grande Fratello Vip. Alfonso Signorini e la produzione hanno optato per una ‘punizione’ democratica: sarà il pubblico a decidere se dovrà abbandonare la Casa oppure no per la parola detta nella Casa che ha fatto indignare il web. Il comunicato letto da Signorini recita: “Bisogna considerare che questa espressione non era indirizzata volontariamente verso un’altra persona. Per questa ragione, a stabilire se il tuo è uno scivolone perdonabile oppure no, il Grande Fratello ha deciso che sarà direttamente il pubblico a stabilirlo con un voto flash.” Sarà dunque il pubblico a casa, con una votazione di pochi minuti, a decidere se la gaffe della D’Eusanio merita l’eliminazione oppure no. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ALDA D’EUSANIO SARÀ SQUALIFICATA?

Il suo ingresso nella Casa del Grande Fratello Vip non poteva certo passare inosservato, ma in pochi, probabilmente, osavano pensare che la permanenza di Alda D’Eusanio all’interno del reality show più popolare di Canale 5 potesse correre il rischio di interrompersi così presto. Ormai da ore non si parla d’altro: l’opinionista, in occasione della cena a tema persiano consumata sabato scorso, ha pronunciato in diretta televisiva un interrogativo che ha suscitato l’imbarazzo dei presenti, Tommaso Zorzi incluso, che ha subito provato a cambiare discorso, sperando che l’uscita della nuova inquilina potesse passare inosservata.

Alda D’Eusanio ha infatti formulato il seguente quesito: “Tu vedi qualche negro da queste parti?”. Inutile sottolineare in quale precisa porzione di frase risieda la gravita di tale domanda, che sui social network è stata prontamente bollata come razzista, con l’impennata nei trend di Twitter dell’hashtag #FuoriAlda. Una gaffe clamorosa, probabilmente non voluta, che potrebbe portare gli autori a optare per l’esclusione dal gioco della D’Eusanio, sulla falsa riga di quanto si era verificato in autunno con Fausto Leali.

BALOTELLI CONTRO ALDA D’EUSANIO: “FUORI DA TUTTI I PROGRAMMI”

A prendere posizione in maniera coesa e compatta contro di lei sono stati Mario Balotelli e suo fratello Enock Barwuah, quest’ultimo ex concorrente dell’edizione attuale del Grande Fratello Vip 2020. Il calciatore del Monza ha esternato online tutto il suo disappunto: “Mio fratello Enock mi ha fatto notare questa uscita di questa persona. La mia domanda è ovvia… Perché questo tipo di persone esistono ancora? Perché fa ridere questa battuta? Perché ancora non è punibile con sanzioni a vita? Perché cavolo non è più grave di una bestemmia? Perché cavolo non ci arrivate ancora? Fuori da qualsiasi programma a vita”. Parole dure, che lasciano trasparire tutta l’amarezza dell’attaccante, alla quale si è unito anche il fratello Enock, che ha commentato: “Che schifo! Questo non è un errore, ma molto di più. Ancora una volta nel contesto del GF Vip si permettono di usare questo termine offensivo e vergognoso. Voglio proprio vedere se questa volta non lo noterà nessuno. Non deve passare inosservato. In questo caso hanno toccato la mia sensibilità e quella di tante altre persone”.

ALDA D’EUSANIO CHOC: “AMEDEO GORIA? UNO SGORBIO”

Una cosa, tuttavia, va detta: pare proprio che Alda D’Eusanio ce la stia mettendo tutta per farsi cacciare dalla Casa del Grande Fratello Vip. Infatti, dopo la frase razzista che potrebbe costarle questa sera la squalifica dal programma, la giornalista e conduttrice è intervenuta a gamba tesa su Amedeo Goria, ex marito di Maria Teresa Ruta e padre di Guenda Goria, due volti noti al pubblico del GF. Senza troppa retorica o giri di parole tesi a mascherare il suo giudizio severissimo sul giornalista sportivo, accusato di peccare sotto il profilo estetico. “Maria Teresa è così bella – ha asserito Alda D’Eusanio durante una chiacchierata con gli altri inquilini (ma non alla presenza della Ruta) –, ma sua marito è brutto forte. Glielo dico sempre. Lei bella, bionda, carina, si mette con uno sgorbio come te e ti sopporta pure, ma non esiste…”. Di certo non il massimo della finezza e del bon ton, che raccontano al meglio la personalità di Alda D’Eusanio e che fanno scattare immediatamente una riflessione: cosa sarebbe accaduto se frasi del genere fossero state pronunciate da un uomo nei confronti di una donna? Ci auguriamo che non si debba mai avere il (dis)piacere di scoprirlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA