Alessandra, amica morta Stefania Orlando/ “Il dolore più grande della mia vita”

- Emanuele Ambrosio

Alessandra è l’amica morta di Stefania Orlando: un’amicizia speciale interrotta da una terribile malattia “era il mio centro, come io lo ero per lei”

stefania orlando gf vip min 640x300
Stefania Orlando al Grande Fratello Vip 2020 - Screenshot da video

Alessandra è l’amica morta di Stefania Orlando: un’amicizia speciale interrotta da una terribile malattia. In diverse occasioni la conduttrice ha parlato della sua grande amica. Durante la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, la conduttrice ha avuto un crollo emotivo parlando dello splendido rapporto che la legava alla sua amica. “Ho vissuto per dodici anni con una donna che è stata come un amore per me, mancava solo il sesso… – ha raccontato – è stato il rapporto più forte che io abbia avuto, è stata il mio centro. Sono andata via di casa molto presto e lei era diventata la mia famiglia, per tantissimi anni siamo state sempre insieme”. Un’amicizia unica e speciale quella nata tra Alessandra e Stefania che si sono conosciute per caso in un’agenzia immobiliare.

“Ho incontrato Alessandra quando lavoravo in un’agenzia immobiliare. Siamo cresciute insieme e diventate donne insieme, è stato il periodo più bello della mia vita” – ha raccontato la Orlando in lacrime. Un rapporto come due sorelle: “c’eravamo sempre l’una per l’altra. Ho vissuto con lei finché non ho incontrato Andrea. Finito il matrimonio avevamo pensato di riprendere insieme una casa e passare la vecchiaia insieme”.

Stefania Orlando, la morte dell’ amica Alessandra: “il dolore più grande”

Stefania Orlando e l’amica Alessandra hanno affrontato tutto insieme. Anche il cancro che nel 2006 ha colpito Alessandra. “Nel 2006 si è ammalata di tumore e mi ha lasciata” – ha raccontato la ex gieffina rivelando – “non ce l’abbiamo fatta. Ho lottato con lei fino alla fine. Mi diceva sempre che dovevo dirle come stavano le cose perché si fidava, invece le dicevo delle bugie. Il dolore più grande della mia vita”. La Orlando è sempre stata accanto all’amica Alessandra nella battaglia contro il tumore: “ho seguito tutta la sua malattia per un anno, ho lasciato il lavoro seguendola giorno per giorno. L’ho fatta ridere fino all’ultimo giorno. Dopo c’è stato un vuoto abissale. Dopo di lei non sono più riuscita a instaurare un rapporto di amicizia per paura di tradirla”.

La morte dell’amica è stata un vero e proprio crollo emotivo per la Orlando: “quando non c’è stata più, sono crollata totalmente. Prima di lasciarmi mi diceva che era preoccupata perché non avevo trovato l’uomo giusto per me. Sono sicura che Simone me l’ha mandato Alessandra. Lui ha provato a guarirmi con il suo amore ma il dolore rimane”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA