Alessia Mancini “Tolto tumore benigno, una polpetta”/ “Rischiavo di perdere l’utero”

- Davide Giancristofaro Alberti

Alessia Mancini è tornata a casa dopo l’intervento chirurgico degli scorsi giorni: ha spiegato di aver rimosso un tumore benigno ma molto fastidioso

alessia mancini 2021 ig 640x300
Alessia Mancini su Instagram

Alessia Mancini è tornata a casa dopo l’intervento chirurgico degli scorsi giorni, e attraverso un video pubblicato su Instagram ha raccontato ai propri fan come sono andate le cose e come procede il corso post-operatorio. Bloccata sul divano essendo non ancora al 100 per cento, Alessia Mancini ha parlato così con i propri follower: “Eccomi qua buon pomeriggio da casa…casa dolce casa. Che faccio? E’ proprio questo il bello, niente, mi riposo.. sto studiando tutto il palinsesto…. I primi giorni dopo l’operazione sono i peggiori, mi fa un po’ male la ferita ma penso che sia normale. Ho fatto un intervento di routine – ha continuato – avevo un mioma all’utero, un tumore benigno diventato molto grosso, come una polpetta. Ho dovuto toglierlo perché mi faceva molto male, era in una posizione scomoda, mi dava emorragie e un sacco di problemi”.

Poi ha precisato: “Ho dovuto fare tipo un taglio cesareo e adesso devo stare a riposo qualche giorno”. Così come già spiegato in precedenza, la moglie di Flavio Montrucchio ha voluto sottolineare l’importanza della prevenzione: “Bisogna fare prevenzione, sapevo di averlo da un po’ e lo tenevo sotto controllo da anni. Alla fine era diventato grande e il ginecologo ha detto di toglierlo. Volevano farmi l’anestesia totale ma io ho molta paura, quindi ho fatto quella spinale con sedazione”.

ALESSIA MANCINI, RIMOSSO TUMORE BENIGNO ALL’UTERO: “ERA DIVENTATO COME UNA POLPETTA”

Alessia Mancini ha svelato che erano anni che aveva questo problema: “Sapevo di averlo da un po’ e lo tenevo sotto controllo tutti gli anni. Alla fine era diventato grande quanto una polpetta e il ginecologo ha detto di toglierlo. Se fosse cresciuto ancora avrei rischiato di dover rimuovere l’utero”. Alessia Mancini è costretta al riposo forzato, e nel giro di qualche giorno dovrebbe rimettersi in piedi, ma l’ex velina smania per poter addobbare casa, fare l’albero, mettere le decorazioni natalizie, ma anche fare da mangiare per la sua famiglia.

La madre, però, come fa sapere la stessa, la sta tenendo d’occhio, evitando così che la stessa si sforzi troppo e nel contempo dandole una mano. Ovviamente al suo fianco c’è anche il suo Flavio Montrucchio, che al momento ha vestito i panni di un casalingo, occupandosi della casa e dei figli. In conclusione di video social, Alessia Mancini si è rivolta così ai suoi fan, rinnovando l’appuntamento a oggi: “Domani (oggi ndr) farò una diretta sul trucco, tanto mi basta stare seduta. Non sono abituata a stare a casa a vedere tutto il giorno la tv”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA