Alfonso Signorini choc: “Tunnel delle nevrosi, convinto che sarei morto”/ “Tre eventi mi hanno segnato”

- Liliana Morreale

Alfonso Signorini confessioni a cuore aperto: "Convinto di morire presto per le mie nevrosi, tre eventi hanno segnato la mia vita, il mio compagno Paolo Galimberti? Sposarci sarebbe naturale."

alfonso signorini tosse gf vip 640x300 Alfonso Signorini, colpo di tosse al Grande Fratello Vip

Alfonso Signorini fa una confessione spiazzante: “Convinto sarei morto per un attacco di cuore”

Terminate le fatiche della conduzione della lunghissima edizione del Grande Fratello 2024, Alfonso Signorini in occasione dei suoi sessant’anni compiuti proprio oggi 7 aprile ha concesso una lunga intervista al Corriere della Sera dove si è confessato a cuore aperto sulla sua vita rivelando anche di aver sofferto per anni di attacchi di panico e di convincersi di essere vicino alla morte. Infatti, durante l’intervista ha premesso: “Il 7 dicembre del 1983 ebbi il mio primo attacco di panico in coda alla Scala per un posto nel loggione.”

Il conduttore del Grande Fratello 2024 ha continuato così il suo drammatico racconto: “Entrai nel tunnel della nevrosi, ero convinto che sarei morto per un attacco di cuore, passavo da un medico all’altro. Del resto, mia madre mi aveva sempre protetto perché mi era stato diagnosticato un soffio al cuore, praticamente una sciocchezza, ma questo lo so oggi. Finché non mi feci coraggio, andai in palestra e salii su un tapis roulant: o muoio o rinasco”.

Il conduttore del Grande Fratello 2024 svela: “Tre eventi hanno segnato la mia vita”

Durante l’intervista al Corriere della Sera, Alfonso Signorini ha confessato che tre eventi ha segnato irrimediabilmente la sua vita. Il primo sicuramente la scoperta di aver un soffio al cuore ed i conseguenti attacchi di panico e delle nevrosi. Il secondo l’incontro e l’amicizia con Silvio Berlusconi. Poi, sicuramente fondamentale nella sua vita è stata anche la scoperta dell’omosessualità: “Il travaglio sentimentale con la scoperta dell’omosessualità”. È tempo di bilanci ma anche di compleanni importanti per lui. Quest’anno farà una grande festa per i suoi sessant’anni in cui mancheranno Silvio Berlusconi e Maria De Filippi, impegnata con le registrazioni del suo programma.

Prima insegnante e poi giornalista ed infine conduttore del Grande Fratello 2024. Ed a proposito della direzione di Chi, invece, ha confessato: “Nessuno avrebbe scommesso su di me, non ho mai preso un menabò, mai partecipato ad una riunione di redazione o incontrato il sindacato. Sono sempre stato la Vispa Teresa”. Spazio ha avuto, infine, la sua storia d’amore con il compagno Galimberti, superata la crisi dei mesi scorsi: “Ci siamo ritrovati e ne approfitto per fargli sapere che sposarci sarebbe il passo naturale del nostro cammino insieme.”





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Reality e Talent

Ultime notizie