Anna Tatangelo come mai non ha sposato Gigi D’Alessio?/ “Non voleva nozze in chiesa”

- Raffaele Graziano Flore

Anna Tatangelo, come mai non ha sposato Gigi D’Alessio: il cantante non voleva le nozze in chiesa? Lei: “Ho sofferto tanto per il matrimonio: ce lo chiedeva anche nostro figlio ma…”

anna tatangelo scene da matrimonio 640x300
Anna Tatangelo in Scene da un Matrimonio, su Canale 5

Anna Tatangelo sarà ospite questo pomeriggio nel salotto tv di Silvia Toffanin, per una nuova puntata di “Verissimo” (programma di cui oramai è una habituée) e l’avvio del suo nuovo programma “Scene da un matrimonio” è l’occasione per parlare di un matrimonio che… non si è mai celebrato. Vale a dire il suo. Infatti nella puntata che ci accingiamo a vedere su Canale 5 è inevitabile che, durante la chiacchierata, il discorso non cada sulla fine della sua lunghissima storia d’amore con Gigi D’Alessio.

E ora che i due hanno preso, dal punto di vista sentimentale, strade diverse (la 28enne Denise Esposito già mostra il suo ‘pancino social’ assieme a Gigi, mentre la Tatangelo fa coppia col rapper Livio Cori), torna ad aleggiare una domanda: come mai i due non si sono mai sposati? A dire il vero, a questo interrogativo i magazine rosa e i siti di gossip hanno cercato per anni di dare una risposta, anche nel periodo in cui tra D’Alessio e la Tatangelo sembrava tutto rose e fiori e il procrastinare delle nozze veniva percepito come un segno di forza e solidità della coppia che rimandava sempre al domani il fatidico giorno in cui sarebbero saliti assieme all’altare. Poi sono arrivati i primi venti di crisi, le smentite, il ritorno del sereno e infine la rottura che oggi, come si evince da diverse interviste e dai loro profili social ha lasciato qualche strascico. Che c’entri anche il motivo per cui non si sono sposati?

ANNA TATANGELO, COME MAI NON HA SPOSATO GIGI D’ALESSIO? ECCO IL MOTIVO

Secondo i bene informati, è probabile: a dare tra i primi una versione dell’accaduto, e che per molti sarebbe plausibile, è stato negli ultimi mesi il settimanale “Nuovo”, diretto da Riccardo Signoretti, che molto categoricamente ha spiegato che il motivo della loro separazione, e anche del mancato matrimonio, stava nel fatto che Gigi D’Alessio non avrebbe voluto sposare in chiesa Anna Tatangelo. Stando infatti alla versione del noto magazine, la cantante campana sarebbe molto religiosa, oltre che devota alla Madonna delle Grazie, e di fronte al “no” del suo compagno di allora avrebbe storto il naso, senza contare il fatto che D’Alessio sarebbe poi stato costretto ad annullare le nozze con la prima moglie, Carmela Barbato.

Saranno andate così le cose? Di sicuro, e questa è una mezza ammissione di come “Nuovo” non sia forse andato così lontano dalla verità, c’è che la Tatangelo nel corso di diverse interviste ha candidamente ammesso di avere provato sofferenza per come sono andate le cose. “Ho sofferto tanto per non essermi sposata con Gigi” ha raccontato durante il giro di interviste concesse nell’ultimo periodo per presentare il nuovo format che lei giura e spergiura non nasce con l’intento di farla diventare la anti-Barbara D’Urso. “Il matrimonio? Ce lo chiedeva anche nostro figlio: certo, un legame va anche oltre, ma da piccola ho sempre sognato l’abito bianco…” ha spiegato di recente al Corriere della Sera. “Ma in futuro posso sempre pensare al matrimonio” ha concluso. A buon intenditor…

© RIPRODUZIONE RISERVATA