Barbara Eboli vs Pago:”Omofobico, ignorante e maschilista”/ Lui:”Serena, Licia Nuez è lesbica sono geloso”

- Emanuele Ambrosio

Barbara Alberti, la fidanzata di Licia Nunez, contro Pago dopo la frase sulla compagna: “è omofobico, ignorante e maschilista”. Le pesanti accuse porteranno ad un confronto al GF VIP 4?

licia nunez barbara eboli ig
Licia Nunez e la fidanzata Barbara Eboli (Foto: Instagram)

Barbara Eboli, la compagna di Licia Nunez, ha reagito alla frase choc di Pago che ha esortato la fidanzata Serena Enardu ad allontanarsi dall’attrice de Le tre rose di Eva dicendo “sono geloso, è omosessuale”. Una frase ridicola che ha scosso il mondo lgbt e non solo, visto che in tantissimi sui social hanno espresso il loro dissenso verso questo scivolone del cantante che, da vincitore annunciato del Grande Fratello Vip 2020, sta deludendo davvero tutti per i suoi comportamenti ed atteggiamenti all’interno della casa. A commentare la cosa ci ha pensato anche la fidanzata di Licia Nunez che a Fanpage.it ha detto: “in quel video non ho visto la reazione di un uomo innamorato, come si sta cercando di farla passare, ma la reazione di un uomo che oggettivamente non si rende conto di quello che dice”. La Eboli ci va giù pesante circa le affermazioni di Pago precisando: ” trovo un atto di bullismo che la vicinanza di Licia a Serena venga additata come dettata da un piacere fisico. Sta passando un messaggio gravissimo. Si induce a discriminare chi non è eterosessuale. Pago, infatti, ha detto alla sua compagna di non stare vicino a Licia perché è omosessuale e pugliese”.

Barbara Eboli contro Pago: “viviamo ancora in uno stato di profonda ignoranza”

Non solo, Barbara Eboli ha anche fatto un’analisi ben precisa del commento di Pago che, oltre ad additare la fidanzata Licia Nunez come omosessuale, l’ha definita anche “pugliese”. Un riferimento che non è passato inosservato alla donna che sempre a Fanpage ha raccontato: “evidentemente perché l’ex di Serena, Giovanni Conversano, è pugliese. È follia”. Poi la fidanzata di Licia Nunez prosegue dicendo: “si preoccupa di Licia dentro la casa, ma dovrebbe preoccuparsi di altro. Dovrebbe preoccuparsi di come sta educando suo figlio. Se a scuola ha un amico gay, non deve stargli vicino? Quanto all’omosessualità, oggi viviamo ancora in uno stato di profonda ignoranza”. La donna ricostruisce l’intera vicenda che ha visto prima Pago precisare di aver nominato Licia perchè omosessuale e poi il secondo in cui fa un paragone con un amico, Stefano, anche lui omosessuale con il cantante che precisa “Stefano è omosessuale maschio”. La Eboli allora rilancia: “c’è differenza tra omosessuale maschio e femmina? È ingiustificabile. Le parole di Pago sono una mancanza di rispetto verso una persona che è dichiaratamente fidanzata e che non si è azzardata a essere maliziosa. Non ti devi permettere, sei omofobico, ignorante e maschilista e io non lo giustifico”.

Barbara Eboli contro Miriana Trevisan, ex di Pago

Ma non finisce qui, visto che Barbara Eboli ne ha pure per Miriana Trevisan che ha scherzato sulle affermazioni dell’ex marito dicendo: “stava scherzando, stava facendo il maschio alfa”. La compagna di Licia Nunez non ci sta e ha detto: “non lo accetto. Il maschio alfa lo si fa pensando a se stessi, non additando una persona perché è omosessuale. La Trevisan dovrebbe pensarci prima di difendere Pago. Se ad essere additata fosse stata sua sorella, la cosa non sarebbe stata gradita”. Sul finale poi la donna ha chiesto un confronto immediato e diretto con il cantante: “Lo renderei piccolo così. Gli direi di pensare ai suoi problemi e lasciare perdere l’omosessualità” – puntando il dito verso una nuova frase choc di Pago che dopo aver nominato Licia ha detto ‘Mi venderei un rene per fare uscire Licia‘ con la Eboli che ha detto – “ma come ti permetti? La gente è in lista d’attesa perché campa con i reni. Stiamo scherzando? Non si può essere indifferenti a un atteggiamento, va ripreso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA